Saturnino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Saturnino (disambigua).

Saturnino è un nome proprio di persona italiano maschile[1][2].

Variantimodifica | modifica sorgente

Varianti in altre linguemodifica | modifica sorgente

Origine e diffusionemodifica | modifica sorgente

Deriva dal nome latino Saturninus, un derivato del nome Saturnus[2]. Ad oggi è considerato generalmente come un suo diminutivo[1][5], anche se in realtà sarebbe una forma aggettivale (cioè con il significato di "dedicato a Saturno", "consacrato a Saturno").

Il nome viene talvolta interpretato anche come "malinconico"[4], un significato figurato dovuto alla credenza popolare secondo la quale i nati sotto l'influsso del pianeta Saturno sarebbero soggetti a questo particolare stato d'animo.

Onomasticomodifica | modifica sorgente

A differenza del nome Saturno da cui è derivato, che ha avuto poca fortuna fra i primi cristiani, il martirologio romano riporta oltre una ventina di santi chiamati Saturnino[6]. Solitamente, l'onomastico si festeggia il 29 novembre, data in cui si commemora sia san Saturnino, primo vescovo di Tolosa e martire[7][8], che san Saturnino "il Vecchio", martire di Cartagine[7][8]. Fra gli altri santi con questo nome si ricordano, alle date seguenti:

Personemodifica | modifica sorgente

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Saturnino..."

Storia anticamodifica | modifica sorgente

Storia modernamodifica | modifica sorgente

Il nome nelle artimodifica | modifica sorgente

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ a b c Accademia della Crusca, Dizionario della lingua italiana - Volume VII, Padova, Tipografia della Minerva, 1830, p. 709.
  2. ^ a b c d e (EN) Saturninus, Behind the Name. URL consultato il 30-08-2013.
  3. ^ a b (EN) Saturnina, Behind the Name. URL consultato il 30-08-2013.
  4. ^ a b Saturnino, Santi, beati e testimoni. URL consultato il 30-08-2013.
  5. ^ Alfonso Burgio, Dizionario dei nomi propri di persona, Roma, Hermes Edizioni, 1992, p. 313. ISBN 88-7938-013-3.
  6. ^ Vie et Langage, Edizioni 34-45, Larousse, 1955, p. 524.
  7. ^ a b c d e f Martirologio, The Roman Curia. URL consultato il 29-08-2013.
  8. ^ a b c d e Santi e beati di nome Saturnino, Santi, beati e testimoni. URL consultato il 30-08-2013.
  9. ^ a b Saturnina, Santi, beati e testimoni. URL consultato il 30-08-2013.
  10. ^ (EN) Saint Saturnina of Arras, Saint.SQPN.com. URL consultato il 30-08-2013.

Altri progettimodifica | modifica sorgente

antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi







Creative Commons License