Shaike Ophir

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Shaike Ophir

Shaike Ophir (Qasqadit, 4 novembre 1929Haifa, 17 agosto 1987) è stato un attore e mimo israeliano.

Fu considerato uno dei più importanti animatori in Israele dal 1950 fino al 1980. Nato in una famiglia che fa risalire le sue radici a Gerusalemme alla metà del XIX secolo, Ophir lasciò la scuola nel 1940 per aderire al Palmach. Durante la Guerra arabo-israeliana del 1948 scortò i convogli navali per Gerusalemme, e partecipò alle battaglie.

Ophir scrisse e diresse oltre 28 film. Diresse il film Hamesh Ma'ot elef Shahor, e scrisse la sceneggiatura per 4 film israeliani. Il film di maggior rilievo fu Allan Quatermain e le miniere di re Salomone nel 1985.

Ophir si sposò 2 volte e ha avuto 4 figli, due per ciascun coniuge. Morì per un cancro ai polmoni.

Filmografia parzialemodifica | modifica sorgente

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Controllo di autorità VIAF: 63925594

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie







Creative Commons License