Siegfried Brugger

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Siegrfried Brugger
Ausserhofer-Brugger.jpg

Capogruppo del Gruppo Misto alla Camera dei Deputati
Durata mandato 17 maggio 2006 –
26 aprile 2008
Predecessore Marco Boato
Successore Siegrfried Brugger

Durata mandato 26 aprile 2008 –
8 marzo 2013
Predecessore Siegrfried Brugger
Successore Pino Pisicchio
on. Siegfried Brugger
Bandiera italiana
Parlamento italiano
Camera dei deputati
Luogo nascita Trento
Data nascita 22 maggio 1953
Titolo di studio Laurea in Giurisprudenza
Professione Avvocato
Partito Südtiroler Volkspartei (SVP)
Legislatura XII, XIII, XIV, XV, XVI
Gruppo Misto (minoranze linguistiche)
Coalizione L'Unione
Circoscrizione VI (Trentino-Alto Adige)
Incarichi parlamentari
  • Capogruppo del gruppo parlamentare MISTO dal 23 maggio 2006;
  • Componente X COMMISSIONE (Attività produttive, commercio e turismo);
  • Membro CONFERENZA DEI CAPIGRUPPO dal 23 maggio 2006.

Siegfried Brugger (Trento, 22 maggio 1953) è un avvocato e politico italiano.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Nato a Trento da famiglia altoatesina, si è laureato in giurisprudenza, avvocato, fa parte della Südtiroler Volkspartei di cui è stato segretario dal 1992 al 2004: in questa veste egli ha fatto avvicinare il partito al L'Ulivo prima ed al L'Unione poi.

È stato eletto deputato nel 1994, nel 1996 e nel 2001, diventando anche vicepresidente del gruppo parlamentare "Misto". Al termine delle elezioni politiche del 2006 riceve un nuovo mandato parlamentare alla Camera.

Durante l'elezione del Presidente della Repubblica Italiana del 2006 riceve dodici voti al primo scrutinio e undici al secondo. Ha svolto il ruolo di capogruppo del Gruppo Misto durante la XV e la XVI Legislatura.

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Predecessore Obmann della Südtiroler Volkspartei Successore
Roland Riz dal 1992 al 2004 Elmar Pichler Rolle
Predecessore Capogruppo del Gruppo Misto alla Camera dei Deputati Successore
Marco Boato 17 maggio 2006 - 26 aprile 2008 Siegrfried Brugger I
Siegrfried Brugger 26 aprile 2008 - 8 marzo 2013 Pino Pisicchio II







Creative Commons License