Silvano Ambrosioni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Silvano Ambrosioni
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Baseball Baseball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Esterno, interno
Ritirato 1970
Carriera
Squadre di club
1965-1966 Lodi
1968-1970 Milano Baseball 1946 Milano Baseb. 1946
Carriera da allenatore
1975-1978 Italia Italia
1985-2000 Italia Italia
 

Silvano Ambrosioni (Milano, 5 maggio 1942Aosta, 17 novembre 2004[1]) è stato un giocatore di baseball e allenatore di baseball italiano.

È stato giocatore del Lodi e del Milano Baseball 1946, con cui ha vinto due scudetti e due Coppe dei Campioni.[1][2] Complessivamente ha disputato 5 stagioni in serie A, giocando sia come interno sia come esterno, chiudendo con una media battuta di .241, con 56 valide e 24 punti battuti a casa in 98 partite giocate.[3]

Successivamente è stato allenatore della Nazionale di baseball dell'Italia per due periodi, prima dal 1975 al 1978, poi dal 1985 fino al 2000.[1][2] Sotto la sua guida la nazionale italiana ottenne i migliori risultati in un campionato mondiale, ottenendo un quarto posto ai campionati mondiali disputati in Italia nel 1998.[1] Vinse anche quattro titoli europei.[1]

La Federazione Italiana Baseball Softball (FIBS) ha ritirato il numero 7 della nazionale in suo onore,[4] e nel 2005 l'ha inserito nella Hall of Fame del baseball italiano.[2]

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ a b c d e Addio a Silvano Ambrosioni, baseball.it, 19 novembre 2004.
  2. ^ a b c Hall of Fame e Museo Virtuale: Gli Allenatori, Federazione Italiana Baseball Softball. URL consultato il 07-01-2013.
  3. ^ Schede vita FIBS. URL consultato il 07-01-2013.
  4. ^ I numeri ritirati della nazionale di baseball. URL consultato il 07-01-2013.







Creative Commons License