Sinonimo (botanica)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In nomenclatura botanica il termine sinonimo è un binomio latino, riferito ad una pianta o ad un fungo, non più valido secondo le norme del Codice Internazionale di Nomenclatura Botanica. Quindi, qualsiasi nome scientifico di una pianta o di un fungo, diverso dal nome corretto è un sinonimo.

Si distinguono due categorie di sinonimi: i sinonimi nomenclaturali e i sinonimi tassonomici.

  • I sinonimi nomenclaturali (detti anche obbligatori o omotipi) sono nomi differenti che si riferiscono però allo stesso tipo (un tipo in botanica è l'esemplare sui cui l'autore ha effettuato la descrizione della specie).

Per esempio l'abete rosso è stato nominato da Linneo come Pinus abies L. ed ha lo stesso tipo di Picea abies (L.) H.Karst. Quando il secondo binomio è stato universalmente considerato quello corretto Pinus abies L. è divenuto il sinonimo nomenclaturale di Picea abies.

  • I sinonimi tassonomici (detti anche eterotipi) sono invece riferiti a tipi differenti e spesso possono essere messi in discussione dalle nuove ricerche tassonomiche o filogenetiche. Derivano molto spesso da differenti criteri di suddivisione all'interno di un genere o di una specie.

Voci correlatemodifica | modifica sorgente

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica







Creative Commons License