Sith

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
« Sempre due ce ne sono, né più né meno. Un maestro e un apprendista. »
(Yoda, La minaccia fantasma)
Darth Sidious

Sith è un termine applicato a certi personaggi dell'universo di Star Wars, in grado di utilizzare il Lato Oscuro della Forza. Nei film di Star Wars ed in gran parte dell'Universo Espanso, sono i principali antagonisti.

Descrizione generalemodifica | modifica sorgente

Sono una razza simile a quella umana, resi schiavi da questi ultimi molti millenni prima del periodo dei film della saga (circa 25 000 anni prima), quando i primi Jedi stavano nascendo. In seguito all'estinzione della omonima razza il nome Sith divenne il nome assunto dalla più conosciuta setta di quei Jedi che passarono al Lato Oscuro della Forza, e che erano stati esiliati dall'ordine, nonché un credo a cui questi si attenevano. Il primo Jedi ad abbracciare il Lato Oscuro fu Xendor, nel 25 000 BBY: la guerra civile tra Cavalieri che seguì la diaspora dei suoi adepti vide vittoriosi i seguaci del Lato Chiaro; i Cavalieri che seguivano il Lato Oscuro della Forza si ritirarono sui pianeti abitati dalla razza dei Sith.
I Jedi Oscuri impararono a conoscere questa specie e insegnano loro a usare la Forza, aiutati dalle antiche tradizioni magiche dei Sith che facevano già uso del Lato Oscuro della Forza. Con il passare del tempo, il nome della razza viene assunto anche dagli adepti del Lato Oscuro ed i loro maestri iniziano a farsi chiamare Signori dei Sith, a sottolineare al di là del rango interno alla setta, anche il loro dominio temporale sulla razza sottoposta. In seguito i maestri ed i gran maestri dell'Ordine Sith affiancarono da prima il titolo di Darth davanti al nome proprio ed in seguito si diedero anche dei soprannomi.

La specie Sithmodifica | modifica sorgente

I Sith originali erano una specie di umanoidi dalla pelle rossa nativi di Ziost, che vennero schiavizzati dai Jedi Oscuri esiliati durante il Grande Scisma: prima della loro assoggettazione i Sith erano divisi in una classe di schiavi, una classe di ingegneri e tecnici, e una classe di guerrieri detti Massassi. Con il tempo i Sith si incrociarono con i Jedi Oscuri umani attraverso una pratica conosciuta come alchimia Sith: questo diede come risultato individui con una pelle rossa e lunghe propagini facciali simili a tentacoli. In seguito i Sith originali si estinsero.

Impero Sithmodifica | modifica sorgente

I Jedi Oscuri, dopo aver asservito la razza Sith ed aver fuso le conoscenze del Lato Oscuro con le tecniche alchemiche del popolo di Ziost iniziarono la conquista dei mondi vicini e la colonizzazione di vaste aree della Galassia.
L'Impero aveva per capitale Ziost e per pianeta mausoleo Korriban.
La tecnologia dell'Impero era in parte basata sulle antiche conoscenze Sith, sul Lato Oscuro della Forza e su manufatti risalenti all'antichissimo Impero Infinito dei Rakata. Il massimo splendore dell'Impero si concluse con la morte del Signore Oscuro Marka Ragnos.
Naga Sadow e Ludo Kressh furono gli ultimi Signori dell'Impero Sith, che venne definitivamente distrutto dieci anni dopo la Grande Guerra Iperspaziale, nel 4990 BBY.

L'Ordine dei Sithmodifica | modifica sorgente

A causa della loro storia associata con il Lato Oscuro della Forza, la parola Sith venne usata anche per definire tutti gli adepti dell'eresia di Xendor sebbene non appartenenti alla specie autoctona di Ziost. Caduto L'Impero Sith, rimase in piedi l'Ordine che di fatto, come l'Impero lo era stato per la neonata Repubblica Galattica, fu la nemesi per antonomasia dell'Ordine Jedi.

L'Ordine era un'organizzazione religiosa ed i suoi gran maestri erano anche i dominatori dell'Impero Sith, finché esso esistette.
Nell'ordine, oltre all'adepto ed apprendista, i massimi gradi raggiungibili furono il Signore dei Sith ed il Signore Oscuro dei Sith, che corrispondono più o meno al grado di Maestro e Gran Maestro presso i Jedi.
Fino all'introduzione della Regola dei due da parte di Darth Bane erano presenti vari Signori e Signori Oscuri, cosa questa che causava spesso lotte intestine di potere per il controllo dell'Ordine.

L'Ordine Sith aveva un'accademia su Korriban non lontana dall'ingresso alla necropoli dei Signori Oscuri ed era frequente che apprendisti e maestri si addentrassero tra le tombe alla ricerca di nozioni, armi e manufatti che accrescessero il loro potere personale e li aiutassero a raggiungere le posizioni di maggior prestigio all'interno dell'Ordine stesso. Korriban venne usato come fonte di conoscenza e le sue tombe esplorate e depredate fino ai tempi di Darth Sidious.

Antico Ordine Sithmodifica | modifica sorgente

Durante la Grande Guerra Iperspaziale, il Signore Oscuro Naga Sadow si rifugiò su Yavin IV insieme a un gruppo di Massassi per sfuggire ai Jedi. Naga Sadow eseguì esperimenti crudeli sui suoi guerrieri facendoli diventare selvaggi praticanti del Lato Oscuro e costringendoli a costruire decine di templi in suo onore ed un mausoleo per quando sarebbe morto, non potendo egli tornare su Korriban ove era ubicata la necropoli principale dei Signori Oscuri.

Dopo la guerra, la Repubblica Galattica e i Jedi ripulirono Ziost e Korriban e gli altri mondi occupati dai Sith in un atto di genocidio contro la loro specie.
L'Ordine sopravvisse comunque su Korriban e nel 4 400 BBY un Padawan umano di nome Freedon Nadd, cacciato da Ossus per essere caduto nel Lato Oscuro, li raggiunse e si fece addestrare da loro. Non potendo divenire Signore Oscuro, abbandonò i Sith e scappò su Yavin IV, dove lo spirito di Naga Sadow tentò di completare il suo addestramento: l'apprendista, convinto di essere divenuto abbastanza potente da dominare tutti i Sith, distrusse lo spirito del Maestro e si diresse su Korriban per impadronirsi dei segreti nascosti nella necropoli. In seguito si diresse su Onderon dove insegnò a nuovi seguaci che gli sopravvissero, mantenendo così in vita l'Ordine.

Pochi secoli dopo, due Jedi decaduti che avevano combattuto durante le Guerre Mandaloriane, divennero i due nuovi Signori dell'Ordine Sith con i nomi di Darth Revan e Darth Malak. Quest'ultimo alla fine riuscì a prendere il posto di Revan come legittimo Signore Oscuro e rifondò l'Impero Sith, tentando di conquistare la Galassia usando un'antica arma dell'Impero Infinito dei Rakata, la Star Forge, capace di assorbire l'energia di una stella per produrre armi da guerra e droidi da battaglia.
Malak venne infine sconfitto dal suo vecchio maestro, Revan, che era tornato al Lato Chiaro della Forza dopo aver perso la memoria ed essere nuovamente riaddestrato come cavaliere Jedi nel Praxeus di Dantooine.

Nel 1466 BBY emerse la figura di Darth Ruin che tentò di conquistare la Repubblica Galattica, ma le lotte intestine all'Ordine impedirono la realizzazione del suo piano: egli venne assassinato e con quest'atto iniziarono quelle che vennero chiamate Nuove Guerre Sith.
Le guerre durarono circa un millennio e durante questo periodo l'Ordine venne controllato da un organo consigliare detto Fratellanza Oscura, composto da dieci Signori Oscuri.

Nel 1000 BBY avvenne l'atto conclusivo delle Nuove Guerre Sith: la Battaglia di Ruusan, che vide la fine della maggior parte dei Cavalieri Jedi e di tutti i Signori Oscuri tranne uno, Darth Bane. Costui non era ufficialmente un Signore Oscuro e si era praticamente autoproclamato tale in virtù delle sue capacità e del suo potere. Egli riteneva che la maggiore debolezza dell'Ordine Sith erano proprio le lotte per il controllo assoluto del potere tra i vari Signori dei Sith.
Essendo rimasto solo, Bane decise che l'unico modo per conquistare la Galassia e distruggere i Jedi era di farlo dall'interno della Repubblica stessa, nascondendosi agli occhi dei suoi nemici fino a quando non sarebbe emerso un Signore Oscuro così potente da riuscire nell'impresa. Per meglio nascondere l'Ordine istituì la Regola dei due, che di fatto costituiva nel conferire il rango di Signore dei Sith a due soli individui: un Maestro, o Signore Oscuro, ed un Apprendista.
Sebbene la presenza di Bane e della sua apprendista, Darth Zannah, nonché della Regola alla fine divenne nota ai Jedi, il piano ebbe talmente successo che i Cavalieri Jedi ritennero l'Ordine Sith estinto, fino al 32 BBY.

L'ultimo Signore Oscuro del vecchio Ordine Sith fu Darth Sidious e l'ultimo apprendista fu Dart Fener (Darth Vader nella versione inglese): Sidious riuscì nell'impresa immaginata da Darth Bane circa un millennio prima, di sterminare l'Ordine Jedi e di conquistare la Repubblica Galattica facendo risorgere l'Impero Sith. La vittoria dei Sith non durò comunque che vent'anni e nel 4 ABY l'Impero perdette il controllo su moltissimi mondi che costituirono una Nuova Repubblica Galattica: ciò che ne rimaneva venne devastato dalla lotta intestina per il Trono Imperiale combattuta dai vari alti ufficiali della Flotta e dai membri della Cerchia dell'Imperatore, devoti del Lato Oscuro, ma non ufficialmente dei Sith. Dopo circa dieci anni, Sidious tornò in un corpo clonato per tentare di riconquistare l'intera Galassia, ma fallì e venne distrutto.

Con la dispersione dello spirito di Darth Sidious, l'Ordine Sith è ufficialmente distrutto.

Nuovo Ordine Sithmodifica | modifica sorgente

Un misterioso adepto del Lato Oscuro della Forza comparirà parecchio tempo dopo la fine di Sidious e delle Guerre Yuuzhan Vong e fonderà un nuovo Ordine Sith usando per se l'appellativo di Darth Krayt. Krayt stabilirà una nuova regola, quella dell'Unico, che prevede la presenza di un solo Signore dei Sith (lui stesso ovviamente): questo non gli impedirà di circondarsi di seguaci adepti del Lato Oscuro anch'essi. Krayt rifonderà anche l'Impero Sith.

Il titolo di Darthmodifica | modifica sorgente

Si credeva che il titolo Darth[1] derivasse dal nome del Signore Oscuro Darth Bane, e che i Sith di quel periodo lo adottassero in onore dell'inventore della Regola dei Due. Nuove fonti specificano che il titolo ha origini molto più antiche, e sembra partire dal misterioso Darth Andeddu, in seguito è stato specificato che il titolo Darth risale a periodi più antichi di quello in cui è vissuto Darth Revan. Il titolo di Darth potrebbe derivare dai vocaboli daritha (impero) o darr (vittoria) e tahh (morte) della lingua dei Rakata in quanto Darth Revan andò su Rakata Prime.

È certo che i Signori Oscuri più antichi non lo usassero affatto e forse Darth era un nome proprio. Solo dopo un certo periodo venne usato per designare il grado di Signore dei Sith e precedeva il nome proprio, come per Revan e Malak. Darth Bane fu il primo ad usare uno pseudonimo dopo il titolo e dopo di lui, sia per tradizione costituita, sia per sottolineare la necessità di segretezza, sia per specificare l'assoggettazione dell'apprendista al maestro, sorse l'abitudine rituale che il Signore Oscuro scegliendo il suo allievo gli cambiasse nome riconoscendogli anche l'appellativo di Darth.

Il codice Sithmodifica | modifica sorgente

« La pace è una menzogna, vi è solo passione.

Attraverso la passione, acquisto forza.
Attraverso la forza, guadagno potere.
Attraverso il potere, guadagno la vittoria.
Attraverso la vittoria, spezzo le mie catene.
La Forza mi libererà. »

Gerarchia dei Sithmodifica | modifica sorgente

I Sith hanno una precisa distinzione in classi, esattamente come i Jedi (introdotta dal videogioco Star Wars: Knights of the Old Republic II: The Sith Lords).
In base alle attitudini si possono distinguere tre diverse classi di prestigio (per i Sith non ci sono 'classi base'):

  • Predatore Sith
  • Assassino Sith
  • Signore dei Sith
  • Il Predatore Sith si specializza nel combattimento con spada laser e generalmente trae soddisfazione dal dolore che infligge. Un esempio riconducibile a Predatore Sith è Darth Sion.
  • L'Assassino Sith si specializza in abilità quali la furtività, per colpire di nascosto anche con armi diverse dalla spada laser; l'Assassino Sith impara col tempo a sviluppare la fame della forza, ossia una pratica che impone di cibarsi della forza spogliandola dalla vita stessa. Un esempio di Assassino Sith è Darth Nihilus.
  • Il Signore dei Sith si specializza nella conoscenza della Forza, per manipolarla e corrompere gli animi di chi gli sta intorno. Generalmente non usa molto le armi, ma preferisce circondarsi di servitori e sovente è un capo dell'ordine Sith. Un esempio riconducibile a Signore dei Sith è Darth Traya

Vi sono diversi gradi nella gerarchia Sith:

  • Seguace, il titolo più basso riservato a coloro che percepiscono la Forza
  • Accolito, titolo dato a chi ha iniziato a percorrere la via oscura della Forza
  • Guerriero, titolo riferito ai combattenti e agli esecutori di operazioni di vario tipo
  • Signore Sith, titolo riferito ai comandanti dell'ordine Sith spesso riuniti in un consiglio
  • Signore Oscuro dei Sith, il massimo grado che spetta al Sith più potente nella Forza e che detiene la massima conoscenza delle arti oscure (nell'ordine di Darth Bane è prevista l'esistenza di due Signori Oscuri alla volta, regola che restò in vigore fino alla Signora oscura dei Sith Lumiya, poiché è stata abolita da Darth Krayt)

Cronologia dei Sithmodifica | modifica sorgente

  • circa 24 500 BBY > 24 400 BBY - Xendor e alcuni studenti lasciano i Jedi (Grande Scisma)
  • 6 900 BBY - I Jedi Oscuri vengono banditi dall'Ordine e giungono su Ziost, scoprendo la razza originale Sith, e istruendoli nelle vie della Forza.
  • 6 900 BBY - Fondazione dell'Impero Sith.
  • 5 000 BBY - Naga Sadow viene sconfitto nella Grande Guerra Iperspaziale.
  • circa 4 400 BBY - Il Cavaliere Jedi Freedon Nadd passa al Lato Oscuro e viene addestrato dallo spirito di Naga Sadow
  • circa 4 000 BBY - Exar Kun trova e distrugge lo spirito di Freedon Nadd. Prende come apprendista il Jedi caduto Ulic Qel-Droma.
  • circa 3 996 BBY - Exar Kun perde la guerra contro la Repubblica.
  • circa 3 960 BBY - Il Cavaliere Jedi Revan, eroe delle Guerre Mandaloriane, scopre un'accademia degli antichi Sith, chiamata Accademia Trayus, abbandonata su Malachor V. Corrotto dal Lato Oscuro, Revan assume il titolo Darth, e si proclama Signore Oscuro dei Sith.
  • 3 959 BBY > 3 956 BBY - Darth Revan costruisce una potente armata stellare con la Star Forge e dichiara guerra alla Repubblica. Molti altri Jedi passano al Lato Oscuro prima che Darth Malak venga ucciso e Revan torni alla luce dopo la Guerra civile Jedi.
  • 3 956 BBY > 3 951 BBY - Darth Traya, Darth Nihilus e Darth Sion combattono una guerra d'ombra contro la devastata Repubblica, ma vengono fermati dallo Jedi Exile.
  • circa 2 000 BBY > 1 466 BBY - Darth Ruin, un altro Jedi caduto, forma un nuovo ordine Sith e iniziano le Nuove Guerre Sith. Nel 1 466 BBY i Sith conquistano tutto lo spazio esterno alle colonie.
  • 1 466 BBY > 1 000 BBY - A causa di lotte per il potere, l'Ordine di Ruin si disgrega. Lord Kaan unisce i sopravvissuti sotto la Fratellanza Oscura e garantisce il titolo di Signore Oscuro ai suoi membri.
  • 1 000 BBY - I Jedi e i Sith vengono annientati durante la Battaglia di Ruusan, lasciando Darth Bane come unico Sith sopravvissuto. Per assicurare la continuità dell'ordine Sith, Bane istituisce la Regola dei due, imponendo l'esistenza di soli due Sith, un maestro e un apprendista.
  • 32 BBY - I Sith si nascondono per circa 1000 anni, per affacciarsi di nuovo con Darth Sidious che orchestra la Battaglia di Naboo e Darth Maul che si rivela ai Jedi Qui-Gon Jinn e Obi-Wan Kenobi.
  • 22 BBY > 19 BBY - Darth Sidious e Darth Tyranus combattono durante le Guerre dei Cloni, orchestrate dagli stesso Sith, e molti Jedi muoiono o passano al Lato Oscuro.
  • 19 BBY - Anakin Skywalker diventa il nuovo apprendista di Sidious, con il nome Dart Fener. Nasce l'Impero Galattico.
  • 19 BBY > 1 BBY - Sidious impone l'uccisione di tutti i Jedi, tramite l'operazione chiamata Grande Purga Jedi.
  • 4 ABY - Dart Fener torna al Lato Chiaro della Forza con l'aiuto del figlio Luke Skywalker. Sia Sidious che Anakin muoiono. L'Impero subisce un duro colpo, perdendo molta della sua potenza.
  • 5 ABY - Il Jedi Oscuro Jerec viene sconfitto da Kyle Katarn, assieme ai suoi sette accoliti.
  • 11 ABY - Ultima morte conosciuta dello spirito di Palpatine per mano di Luke Skywalker e Leila Organa, e presunta estinzione delle conoscenze Sith nonché dell'Ordine. Alcune voci, non confermate, si riferiscono alla presenza di un ultimo Sith, una Mano dell'Imperatore di nome Shira Brie, che assume il nome Lumiya.
  • 13 ABY - Il Jedi fallito Desann costruisce un'armata di Jedi Oscuri chiamati i Reborn (Rinati) e prende come apprendista Tavion. Viene ucciso da Kyle Katarn.
  • 14 ABY - Tavion, apprendista del defunto Desann, scopre lo scettro di Marka Ragnos e fonda la setta dei Discepoli di Ragnos. Viene posseduta dal Signore Oscuro per combattere contro Jaden Korr e perde la vita quando Marka, sconfitto da Jaden, lascia il suo corpo per tornare confinato nella statua.
  • 35 ABY - Con il termine della Guerra degli Yuuzhan Vong viene scoperto e sconfitto un Vong addestrato nelle vie dei Sith. Sembra che sia una apprendista di Lumiya.
  • 140 ABY - Darth Krayt abolisce la regola dei due per istituire la regola dell'uno concentrando tutto il potere dei Sith in un solo individuo.

I Sith più importantimodifica | modifica sorgente

Sith antichi (fino al 4 000 BBY)modifica | modifica sorgente

Nome Data di nascita Data di morte Rango
Dathka Graush  ? 6 800 BBY Signore Oscuro
Naga Sadow  ? 5 000 BBY Signore Oscuro
Simus  ? 5 100 BBY Signore Oscuro
Marka Ragnos  ? 5 000 BBY Signore Oscuro
Ludo Kressh  ? 5 000 BBY Signore Oscuro
Darth Andeddu  ?  ? Signore Oscuro
Tulak Hord  ?  ? Signore Oscuro
Freedon Nadd  ? 4 350 BBY Signore Oscuro
Ajunta Pall  ?  ? Signore Oscuro

Repubblica pre-Ruusan (dal 4 000 BBY al 1 000 BBY)modifica | modifica sorgente

Nome Data di nascita Data di morte Rango
Darth Revan 3 990 BBY 3 500 BBY Signore dei Sith
Darth Malgus  ? 3641 BBY Signore dei Sith
Darth Thanaton  ?  ? Signore dei Sith
Darth Zash  ?  ? Signora dei Sith
Darth Baras  ?  ? Signore dei Sith
Darth Jadus  ?  ? Signore dei Sith
Darth Malak  ? 3 956 BBY Signore dei Sith
Darth Bandon  ? 3 956 BBY Apprendista Sith
Darth Traya  ? 3 951 BBY Signora dei Sith
Darth Sion  ? 3 951 BBY Signore dei Sith
Darth Nihilus  ?  ? Signore dei Sith
Githany  ? 1 000 BBY Signora Oscura
Kaan  ? 1 000 BBY Signore Oscuro
Kopecz  ? 1 000 BBY Signore Oscuro
Qordis  ? 1 000 BBY Signore Oscuro
Darth Bane 1 026 BBY  ? Signore dei Sith

Repubblica post-Ruusan (dal 1 000 BBY al 19 BBY)modifica | modifica sorgente

Nome Data di nascita Data di morte Rango
Darth Bane 1 026 BBY  ? Signore Oscuro, Maestro
Darth Zannah 1 010 BBY  ? Signora Oscura
Darth Plagueis  ? 33 BBY Signore Oscuro, Maestro
Darth Sidious 82 BBY 4 ABY Signore Oscuro, Maestro
Darth Maul Opress 54 BBY 2 BBY Signore Oscuro, Apprendista
Darth Savage Opress 61 BBY 17 BBY Signore Oscuro, Apprendista
Pong Krell  ? BBY 21 BBY Jedi Oscuro,
Darth Tyranus 102 BBY 19 BBY Signore Oscuro, Apprendista
Ventress, Asajj Ventress  ? 19 BBY Padawan Jedi, Apprendista Sith, Caccitore di Taglie, Sorella della Notte
Darth Fener 42 BBY 4 ABY Signore Oscuro, Apprendista
Galen Nion Marek 'Starkiller' 19 BBY-2BBY circa ABY Apprendista Sith, Cavaliere Jedi, Maestro Jedi
Maris Brood BBY ABY Jedi, Sith
Mara Jade BBY ABY Sith, Jedi

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ L'etimologia della parola Darth deriva forse dall'unione delle parole inglesi Dark Lord of the Sith, ma esistono anche altre interpretazioni, non ultima quella che George Lucas l'abbia usata proprio per l'assonanza col termine Dark, Scuro in inglese

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Guerre stellari Portale Guerre stellari: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Guerre stellari







Creative Commons License