Sonny Anderson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sonny Anderson
Sonny Anderson 2010.jpg
Dati biografici
Nome Sonny Anderson da Silva
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 186 cm
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore (ex attaccante)
Squadra Neuchatel Xamax Neuchâtel Xamax
Ritirato 2006 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1987-1990 Vasco da Gama Vasco da Gama 42 (1)
1991-1992 Guarani Guarani 18 (4)
1992-1994 Servette Servette 52 (31)
1994 O. Marsiglia O. Marsiglia 20 (16)
1994-1997 Monaco Monaco 91 (51)
1997-1999 Barcellona Barcellona 47 (16)
1999-2003 O. Lione O. Lione 110 (71)
2003-2004 Villarreal Villarreal 38 (13)
2004-2005 Al-Rayyan Al-Rayyan 20 (24)
2005-2006 Al-Gharafa Al-Gharafa 19 (6)
Nazionale
1989
1994-2000
Brasile Brasile U-20
Brasile Brasile
2+ (3)
7 (1)
Carriera da allenatore
2006-2009 O. Lione O. Lione Giovanili
2009-2011 O. Lione O. Lione Prep. atletico
2011 Neuchatel Xamax Neuchâtel Xamax
Palmarès
 Mondiali di Calcio Under-20
Bronzo Arabia Saudita 1989
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 maggio 2011

Sonny Anderson da Silva, detto semplicemente Sonny Anderson (Goiatuba, 19 settembre 1970), è un allenatore di calcio ed ex calciatore brasiliano.

Carriera sportivamodifica | modifica sorgente

Giocatoremodifica | modifica sorgente

Clubmodifica | modifica sorgente

Dopo gli inizi in Brasile, Sonny ha giocato nel Servette, nell'Olympique Marsiglia, nel Monaco, nel Barcellona, nel Villarreal e nell'Olympique Lione, squadra di cui è divenuto una leggenda e con la quale non ha mai interrotto i rapporti: ancora adesso, che la sua carriera è terminata, lavora nell'Olympique Lione, come allenatore degli attaccanti. Sonny è considerato l'origine della "Comunità brasiliana" al Lione; inoltre è noto poiché utilizzava i calzettoni tirati su fin sopra le ginocchia: questo ha ispirato Thierry Henry a far lo stesso, come tributo a Sonny.[1]

Nazionalemodifica | modifica sorgente

Il brasiliano ha vestito la maglia della nazionale verde-oro per sette volte, con un gol, in un'amichevole nel 1997.

Allenatoremodifica | modifica sorgente

Nel 2006 entra a far parte dello staff dell'Olympique Lione, prima come allenatore delle giovanili e poi come preparatore della prima squadra. Il 30 maggio 2011 diventa allenatore del Neuchatel Xamax, ma viene esonerato dopo appena due partite.

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Clubmodifica | modifica sorgente

Competizioni nazionalimodifica | modifica sorgente

Vasco da Gama: 1989
Servette: 1993-1994
Monaco: 1996-1997
Olympique Lione: 2001-2002, 2002-2003
Barcellona: 1997-1998, 1998-1999
Barcellona: 1997-1998
Olympique Lione: 2000-2001
Olympique Lione: 2002

Competizioni internazionalimodifica | modifica sorgente

Barcellona: 1997
Villarreal: 2003 e 2004

Individualemodifica | modifica sorgente

1992-1993
1995-1996 (21 gol), 1999-2000 (23 gol), 2000-2001 (22 gol)
Miglior giocatore della Division 1: 1997

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Sonny sings Henry's praises - Sport - London Evening Standard

Controllo di autorità VIAF: 10160532








Creative Commons License