Soraga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Soraga
comune
Soraga – Stemma
Soraga – Veduta
Dati amministrativi
Stato Italia Italia
Regione Coat of arms of Trentino-South Tyrol.svg Trentino-Alto Adige
Provincia Trentino CoA.svg Trento
Sindaco Roberto Pellegrini (lista civica) dal 09/05/2005
Territorio
Coordinate 46°24′00″N 11°40′00″E / 46.4°N 11.666667°E46.4; 11.666667 (Soraga)Coordinate: 46°24′00″N 11°40′00″E / 46.4°N 11.666667°E46.4; 11.666667 (Soraga)
Altitudine 1.220 m s.l.m.
Superficie 19 km²
Abitanti 715[1] (31-12-2010)
Densità 37,63 ab./km²
Comuni confinanti Falcade (BL), Moena, Pozza di Fassa, Vigo di Fassa
Altre informazioni
Cod. postale 38030
Prefisso 0462
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 022176
Cod. catastale I839
Targa TN
Cl. sismica zona 4 (sismicità molto bassa)
Cl. climatica zona F, 4 294 GG[2]
Nome abitanti soragani o soraghesi
Patrono santi Pietro e Paolo
Giorno festivo 29 giugno
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Soraga
Sito istituzionale

Soraga (Sorèga in ladino) è un comune italiano di 715 abitanti della provincia di Trento, nonché uno dei 18 comuni che formano la Ladinia e uno dei 7 comuni della Valle di Fassa. Come in tutta la Valle di Fassa, anche a Soraga la lingua madre della popolazione è il ladino.

Geografiamodifica | modifica sorgente

Il territorio del Comune di Soraga è diviso in due porzioni, separate dal Comune di Moena. Una si trova a fondo valle ed è centrata sul capoluogo. L'altra si trova in quota, a est sul Passo San Pellegrino, al confine con il Veneto.

Storiamodifica | modifica sorgente

Evoluzione demograficamodifica | modifica sorgente

Abitanti censiti[3]

Amministrazionemodifica | modifica sorgente

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF) in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente, 1 marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License