Stanley Ihugba

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stanley Ihugba
Dati biografici
Nome Stanley Chinedu Ihugba
Nazionalità Nigeria Nigeria
Altezza 170 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Squadra Ullensaker/Kisa Ullensaker/Kisa
Carriera
Squadre di club1
2004-2006 Plateau United Plateau United  ? (?)
2007-2008 Heartland Heartland 36 (0)
2009-2010 Lyn Oslo Lyn Oslo 21 (0)
2011 Ullensaker/Kisa Ullensaker/Kisa 7 (1)
2011-2012 Sarpsborg 08 Sarpsborg 08 40 (1)
2013- Ullensaker/Kisa Ullensaker/Kisa 0 (0)
Nazionale
2004- Nigeria Nigeria 10 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 1º gennaio 2013

Stanley Chinedu Ihugba (Jos, 19 novembre 1987) è un calciatore nigeriano, centrocampista dell'Ullensaker/Kisa.

Carrieramodifica | modifica sorgente

Clubmodifica | modifica sorgente

Ihugba iniziò la carriera in patria, con le maglie del Plateau United e dello Heartland. Passò poi al Lyn Oslo, per cui debuttò nella Tippeligaen il 5 aprile 2009, quando sostituì Kim Holmen nella vittoria per 2-0 sul Bodø/Glimt.[1] A fine stagione, però, la squadra retrocesse in Adeccoligaen.

Durante il 2010, il Lyn dichiarò bancarotta. Tutti gli incontri giocati fino a quel momento, nel campionato 2010, furono annullati e Ihugba si ritrovò svincolato. Si accordò così con l'Ullensaker/Kisa, nella Fair Play Ligaen.

Il 4 agosto 2011 passò al Sarpsborg 08, firmando un contratto dalla durata di un anno e mezzo.[2] Esordì in squadra il 7 agosto, nella sconfitta per 3-1 in casa del Lillestrøm.[3] Il 27 novembre 2012 fu annunciato il suo ritorno all'Ullensaker/Kisa, a partire dal 1º gennaio successivo.[4]

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ (NO) Bodø/Glimt 0 - 2 Lyn, altomfotball.no. URL consultato l'08-08-2011.
  2. ^ (NO) Midtbanekriger klar for Sarpsborg 08, sarpsborg08.no. URL consultato l'08-08-2011.
  3. ^ (NO) Lillestrøm 3 - 1 Sarpsborg 08, altomfotball.no. URL consultato l'08-08-2011.
  4. ^ (NO) Gjensyn med Stanley, ullkisafotball.no. URL consultato il 01-01-2013.

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License