Stazione di Pioltello-Limito

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 45°29′10.07″N 9°19′46.18″E / 45.48613°N 9.329495°E45.48613; 9.329495

Pioltello-Limito
già Limito
stazione ferroviaria
Pioltello stazione ferr FV latostrada.JPG
Stato Italia Italia
Localizzazione Pioltello, via Alla Stazione 1[1]
Apertura 1846
Stato attuale in uso
Linee Milano-Bergamo
Milano-Venezia
Tipo stazione in superficie, passante
Binari 5
Interscambio autobus urbani

La stazione di Pioltello-Limito è una stazione ferroviaria posta sul tronco comune alle linee Milano-Bergamo e Milano-Venezia nel comune di Pioltello, nella frazione di Limito.

Storiamodifica | modifica sorgente

Il piazzale binari

La stazione, in origine denominata "Limito", fu attivata nel 1846 insieme al tronco da Milano a Treviglio; l'intera linea fino a Venezia (nota all'epoca come "Ferdinandea") fu completata nel 1857.

Il 10 dicembre 1908 la denominazione dell'impianto venne mutata in "Pioltello-Limito"[2].

Nei primi anni 2000, con il quadruplicamento della linea e l'attivazione del servizio ferroviario suburbano di Milano, la stazione fu potenziata ed ampliata, diventando punto di scambio fra i treni suburbani e quelli regionali ("stazione porta"). È stato anche realizzato un nuovo fabbricato viaggiatori, costruito a fianco di quello originario, risalente all'epoca di costruzione della linea.

Il nuovo fabbricato viaggiatori fu attivato il 22 maggio 2011[3].

Strutture ed impiantimodifica | modifica sorgente

La stazione è fornita di due fabbricati viaggiatori: uno più piccolo, risalente all'epoca di costruzione della linea, nel tipico stile della ferrovia Ferdinandea; il secondo più ampio, costruito in stile moderno, è stato inaugurato nel 2011.

Il piazzale ferroviario conta 4 binari serviti da tre marciapiedi collegati da un sottopassaggio. Lato Milano è presente un binario tronco, utilizzato per le corse limitate della linea S6.

Movimentomodifica | modifica sorgente

La stazione è servita dai treni suburbani delle linee S5 (Varese-Milano-Treviglio) ed S6 (Novara-Milano-Treviglio), dai treni regionali Milano-Brescia, dai RegioExpress Milano-Bergamo e dai Regionali Veloci Milano-Verona.

Servizimodifica | modifica sorgente

La stazione è dotata di un bar, un'edicola e un'emettitricenon chiaro automatica di biglietti, attualmente (2013) fuori uso come la sala d'aspetto, a causa di atti vandalici.

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ RFI - Tutte le stazioni in Lombardia
  2. ^ Ordine di Servizio n. 356 del 1908
  3. ^ Impianti FS, in "I Treni" n. 338 (giugno 2011), p. 6

Bibliografiamodifica | modifica sorgente

  • Rete Ferroviaria Italiana, Fascicolo Linea 29.

Voci correlatemodifica | modifica sorgente

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Pioltello-Limito
Direzione Stazione precedente Ferrovia Stazione successiva Direzione
Milano TriangleArrow-Left.svg Segrate Pfeil links.svg Milano-Bergamo
Milano-Venezia
 (12+407)
Pfeil rechts.svg Vignate TriangleArrow-Right.svg Bergamo
Venezia







Creative Commons License