Stefan Glowacz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stefan Glowacz
Stefan Glowacz bei BMW.JPG
Dati biografici
Nazionalità Germania Germania
Altezza 175 cm
Arrampicata Arrampicata
Dati agonistici
Specialità Difficoltà
Ritirato 1993
Palmarès
Mondiali lead 0 1 0
Rock Master 3 trofei
Sportroccia 1 trofeo
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Stefan Glowacz (Oberau, 22 marzo 1965) è un arrampicatore e alpinista tedesco. Ha praticato le competizioni di difficoltà, l'arrampicata in falesia e le vie lunghe.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Ha cominciato ad arrampicare a quindici anni. A vent'anni nel 1985 ha partecipato e vinto Sportroccia 85, la prima competizione internazionale di arrampicata. Da quel momento fino al 1993 ha preso parte alle gare di arrampicata. Nel 1988 ha raccolto le sue foto di arrampicata nel libro Rocks Around the World a cura del fotografo Uli Wiesmeier.[1] Si tratta di una delle prime raccolte di fotografie artistiche d'arrampicata. Nel 1993 si è ritirato dalle competizioni: da allora ha partecipato a molte spedizioni extraeuropee, mentre in Europa ha completato la Trilogia delle Alpi, ossia tre vie d'arrampicata tra le più difficili delle Alpi. Tiene regolarmente un tour di conferenze in cui racconta le sue avventure e spedizioni. Nel 1991 ha recitato nel film Grido di pietra, di Werner Herzog.

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Coppa del mondo leadmodifica | modifica sorgente

1989 1990 1991 1992 1993
 ?  ? 19 10 35

Campionato del mondo leadmodifica | modifica sorgente

1991 1993
25 2

Campionato europeo leadmodifica | modifica sorgente

1992
23

Rock Mastermodifica | modifica sorgente

1987 1988 1989 1990 1991 1992
1 1 - - - 1

Falesiamodifica | modifica sorgente

Lavoratomodifica | modifica sorgente

  • 8c/5.14b:
    • El calvario del sicario - Cuenca (ESP) - 1993
    • L’Odi Social - Siurana (ESP) - 1993 - Seconda salita
    • Agincourt - Buoux (FRA) - 1992
  • 8b+/5.14a:
    • La Rage de Vivre - Buoux (FRA) - 1990
    • Wet Willy - Verdon (FRA) - 1988 - Prima salita
    • Ninja - Ogawayama (JPN) - 1987 - Prima salita
    • Punks in the Gym - Monti Arapiles (AUS) - 1986 - Seconda salita della via di Wolfgang Güllich del 1985
  • 8b/5.13d:
    • Lord of the Rings - Monti Arapiles (AUS) - 1986 - Prima salita

A vistamodifica | modifica sorgente

Ha scalato fino all'8b a vista.

Vie alpinistiche e d'arrampicatamodifica | modifica sorgente

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ (EN) Rocks around the World, climbandmore.com. URL consultato l'11 gennaio 2012.
  2. ^ Stefan Glowacz libera Golden Shower in Verdon, planetmountain.com, 12 ottobre 2012. URL consultato il 12 ottobre 2012.
  3. ^ Take the long way home, nuova via nell’Isola di Baffin, Canada, planetmountain.com, 4 luglio 2008. URL consultato l'11 gennaio 2012.
  4. ^ Fegefeuer IX on Acopan Tepui, Venezuela, planetmountain.com, 5 marzo 2007. URL consultato l'11 gennaio 2012.
  5. ^ Alpinismo: Glowacz e Jasper terminano la loro via al Murallon in Patagonia, planetmountain.com, 17 novembre 2005. URL consultato l'11 gennaio 2012.
  6. ^ "La Conjura de Los Necios" per Glowacz e compagni, planetmountain.com, 16 gennaio 2002. URL consultato l'11 gennaio 2012.
  7. ^ "End of silence" per Glowacz, planetmountain.com, 6 settembre 2001. URL consultato l'11 gennaio 2012.
  8. ^ Polar Big Wall Expedition 2000, planetmountain.com, 26 ottobre 2000. URL consultato l'11 gennaio 2012.
  9. ^ Stefan Glowacz ripete Hotel Supramonte, Sardegna, planetmountain.com, 14 aprile 2000. URL consultato l'11 gennaio 2012.

Voci correlatemodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Controllo di autorità VIAF: 110541228 LCCN: n88110858








Creative Commons License