Steven Lee

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Steven Lee
Steve Lee.jpg
Dati biografici
Nome Steven John Lee
Nazionalità Australia Australia
Altezza 183 cm
Peso 73 kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Discesa libera, supergigante, combinata
Squadra Falls Creek
Ritirato 1992
 

Steven John Lee (Sydney, 6 agosto 1962) è un ex sciatore alpino australiano.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Carriera sciisticamodifica | modifica sorgente

Atleta competitivo nelle discipline veloci (discesa libera e supergigante) negli anni ottanta e nei primissimi anni novanta, Lee è ricordato per essere stato il secondo sciatore australiano dopo Malcolm Milne ad aver vinto una gara di Coppa del Mondo. Conquistò quel successo il 3 marzo 1985 nel supergigante di Furano (Giappone) a pari merito con lo svizzero Daniel Mahrer. In Coppa vanta inoltre altri otto piazzamenti nei primi dieci.

Nel corso della sua carriera ha inoltre partecipato a tre edizioni dei Giochi olimpici invernali (Sarajevo 1984, Calgary 1988 e Albertville 1992) e ai cinque Campionati mondiali tra il 1982 e il 1991. In quest'ultima competizione ha conquistato un ottavo posto nel supergigante del 1989 e un decimo nella discesa libera del 1985.

Si è ritirato nel 1992.

Carriera giornalisticamodifica | modifica sorgente

Dopo il ritiro dall'attività agonistica ha collaborato con i media australiani, soprattutto nel campo degli sport invernalisenza fonte.

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Coppa del Mondomodifica | modifica sorgente

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 42º nel 1985
  • 1 podio:
    • 1 vittoria

Coppa del Mondo - vittoriemodifica | modifica sorgente

Data Luogo Paese Disciplina
3 marzo 1985 Furano Giappone Giappone SG

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License