Tarawa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tarawa
Tarawa2.jpg
Geografia fisica
Localizzazione Oceano Pacifico
Coordinate 1°25′N 173°02′E / 1.416667°N 173.033333°E1.416667; 173.033333Coordinate: 1°25′N 173°02′E / 1.416667°N 173.033333°E1.416667; 173.033333
Arcipelago Isole Gilbert
Superficie 33,7 km²
Geografia politica
Stato Kiribati Kiribati
Demografia
Abitanti 45.989 (2005)
Densità 1.365 ab./km²
Cartografia
Tarawa map w.jpg
Mappa di localizzazione: Kiribati
Tarawa
LocationKiribati.png

senza fonte

voci di isole delle Kiribati presenti su Wikipedia

Tarawa è un atollo corallino appartenente all'arcipelago delle Isole Gilbert, situato nella Repubblica di Kiribati, nell'Oceano Pacifico. È la più grande isola, per la popolazione, e la seconda per dimensione, dell'arcipelago delle Gilbert, nonché sede della capitale amministrativa della repubblica di Kiribati (Tarawa Sud). In passato è stato inoltre capitale della colonia britannica delle Isole Gilbert ed Ellice. Famosa soprattutto per essere stato il teatro della battaglia di Tarawa nel 1943, durante la Seconda guerra mondiale.

L'arcipelago delle Isole Gilbert, di cui Tarawa fa parte

Geografiamodifica | modifica sorgente

Tarawa e il vicino atollo di Maiana visti dallo spazio.

L'atollo di Tarawa è formato da circa 24 isolette, di cui almeno 8 abitate. La più grande (Tarawa Sud) si estende da Bonriki (nell'angolo sud-est dell'atollo) fino a Bairiki, e insieme all'isola di Betio delimita il lato meridionale della laguna. Una strada rialzata (detta Japanese Causeway) collega Bairiki con Betio. Il centro abitato più grande, Bikenibeu, e l'unico aeroporto dell'isola (Aeroporto Internazionale di Bonriki), sono situati a Tarawa Sud. La parte nord di Tarawa è invece più isolata e meno abitata, anche perché nessun ponte la collega al resto dell'atollo.

Isolemodifica | modifica sorgente

Villaggi di Tarawa

Città e villaggimodifica | modifica sorgente

  • Abatao
  • Bairiki
  • Bikenibeu
  • Bonriki
  • Buariki
  • Buota
  • Eita
  • Marenanuka
  • Taborio

Demografiamodifica | modifica sorgente

La popolazione, 28.802 abitanti nel 1990, per la maggior parte Gilbertesi (Micronesiani), è probabilmente eccessiva per la capacità portante delle isole e non è colpita dalla fame solo grazie agli aiuti internazionali, specie del Regno Unito, del Giappone, della Nuova Zelanda e dell'Australia[1].

Amministrazionemodifica | modifica sorgente

L'atollo ha tre suddivisioni amministrative:

  • Teinainano Urban Council (o TUC), da Bairiki a Bonriki, ovvero l'isola di Tarawa Sud, la capitale della Repubblica di Kiribati;
  • Betio Town Council (o BTC), sull'isola di Betio;
  • North Tarawa o Tarawa Ieta (tutte le isole orientali a nord di Bonriki).

Il principale centro amministrativo della Repubblica di Kiribati si trova a Bairiki. Il parlamento si riunisce sull'isoletta di Ambo[2], a Tarawa Sud, mentre alcuni uffici amministrativi sono a Betio e Bikenibeu ed uno a Kiritimati.

Storiamodifica | modifica sorgente

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Battaglia di Tarawa.
Foto aerea dell'isola di Betio il 24 novembre 1943

Durante la Seconda Guerra Mondiale, il 10 dicembre 1941, Tarawa fu occupata dai Giapponesi, che installarono un aeroporto a Betio. Il 20 novembre 1943 i marines statunitensi sbarcarono sull'isola e ne iniziarono la conquista a prezzo di forti perdite, dal momento che i Giapponesi avevano creato una fitta rete di fortificazioni. L'isola fu presa dopo 76 ore di sanguinosi scontri, con circa 6000 morti da entrambe le parti.

Economiamodifica | modifica sorgente

L'economia di Tarawa, come quella di tutta la nazione di Kiribati, è poco sviluppata, in quanto mancano rilevanti risorse naturali. Circa il 20% del PIL deriva dal turismo ed un altro 20-25% da aiuti esteri[3]. Il porto più grande, attraverso cui vengono esportate principalmente copra e pesce, si trova a Betio.

La valuta di Kiribati è il Dollaro australiano.

Curiositàmodifica | modifica sorgente

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ (EN) Kiribati in AusAID. URL consultato il 21 settembre 2009.
  2. ^ Posizione geografica: 1°21′00.9″N 173°02′20.23″E / 1.350249°N 173.038954°E1.350249; 173.038954
  3. ^ (EN) Kiribati in CIA – The World Factbook. URL consultato il 21 settembre 2009.
  4. ^ ISBN 0-7679-1530-5

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Isole Portale Isole: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Isole







Creative Commons License