Peter Senerchia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Tazz)
Peter Senerchia
Tazz
Tazz
Nome Peter Senerchia
Ring name Kid Krush
The Tasmanian Devil
The Tazmaniac
Tazz
Taz
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Nascita Brooklyn
11 ottobre 1967
Residenza Massapequa (New York)
Altezza dichiarata 175 cm
Peso dichiarato 110 kg
Allenatore Johnny Rodz
Debutto 1987
Ritiro 2002
Federazione TNA
Progetto Wrestling

Peter Senerchia, noto con lo pseudonimo Tazz (Brooklyn, 11 ottobre 1967), è un ex wrestler statunitense. Attualmente svolge il ruolo di commentatore in TNA.

Biografiamodifica | modifica sorgente

È stato sotto contratto con la World Wrestling Entertainment (WWE), dove ha svolto la funzione di color commentator di Smackdown; in passato ha ricoperto lo stesso ruolo nei roster della ECW e ancora di Smackdown, nel Aprile 2009 ha risolto consensualmente con la WWE il suo contratto. Attualmente milita in TNA come color commentator.

Noto soprattutto per essere stato una delle stelle della Extreme Championship Wrestling, Tazz vinse diversi titoli nel corso della sua permanenza nella federazione, tra cui l'ECW World Championship, l'ECW World Television Championship e l'ECW Tag Team Championship. Si deve inoltre a Tazz l'introduzione nella ECW dell'FTW Heavyweight Championship.

Gimmickmodifica | modifica sorgente

Il personaggio di Tazz non è mai stato molto rassicurante, almeno come immagine, nonostante lo stesso Senerchia impersonasse, in fin dei conti, un face: la sua entrata era infatti accompagnata da una musica (che negli anni cambiò, ma venne sempre preceduta dal suono di un elettrocardiogramma) e, mentre si avvicinava al ring, Senerchia teneva la testa coperta da un panno nero, che si toglieva solo una volta entrato nel quadrato.

Il numero 13modifica | modifica sorgente

Al Senerchia è associato il numero 13; i motivi di questo vanno ricercati nel suo periodo di passaggio dalla militanza in ECW a quella in WWE. Nelle settimane precedenti la Royal Rumble 2000, venne mostrato un promo raffigurante il tatuaggio sul braccio di qualcuno, il quale rappresentava un "13". Kurt Angle annunciò allora che avrebbe sfidato nello stesso evento chiunque si fosse celato dietro quel numero; Tazz fece il suo debutto e lo sconfisse in uno "squash" match.

Condotta In Pay Per View ECW(1997-1999)modifica | modifica sorgente

1997modifica | modifica sorgente

1998modifica | modifica sorgente

1999modifica | modifica sorgente

Condotta In Pay Per View WWF/Emodifica | modifica sorgente

2000modifica | modifica sorgente

2001modifica | modifica sorgente

2002modifica | modifica sorgente

2006modifica | modifica sorgente

Mosse e finishermodifica | modifica sorgente

Titoli e Riconoscimentimodifica | modifica sorgente

Extreme Championship Wrestling

World Wrestling Federation

Century Wrestling Alliance

  • CWA Light Heavyweight Championship (1)

International World Class Championship Wrestling

  • IWCCW Light Heavyweight Championship (1)

Pro Wrestling Illustrated

  • PWI Classifica N 10 Dei Migliori 500 Wrestler Singoli nella PWI 500(1999)

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Controllo di autorità VIAF: 53571205

wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling







Creative Commons License