Teatro Rossini (Pesaro)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Teatro Gioacchino Rossini
Ubicazione
Stato Italia Italia
Località Pesaro
Indirizzo Piazzale Albani, 12
Dati tecnici
Capienza 860 posti
Realizzazione
Costruzione 1637 e 1818
Architetto Pietro Ghinelli
Proprietario Rossini Opera Festival
Sito ufficiale

Il Teatro Gioacchino Rossini è il più importante teatro di Pesaro, ed è il sito dove ogni anno si svolge il festival musicale lirico Rossini Opera Festival.[1]

Storiamodifica | modifica sorgente

Costruito nel 1637 come Teatro del Sole, fu riedificato nel sito originale nel 1818 prendendo la denominazione di Teatro Nuovo, ed inaugurato il 10 giugno di quello stesso anno con la messa in scena di La gazza ladra di Gioachino Rossini sotto la conduzione dallo stesso compositore nella sua città natale. Il Teatro Rossini, che dal 1854 ha preso il suo nome attuale in onore del compositore, ha una capienza di 860 posti, con un auditorium progettato con la classica forma a ferro di cavallo con quattro ordini di palchi più il loggione.[1][2][3]

Il terremoto del 30 ottobre 1930, un sisma di magnitudo momento 6,0 (VIII-IX Mercalli) che colpì le provincie di Pesaro e Ancona, ha richiesto circa quattro anni di lavori di ristrutturazione. Il teatro riaprì nel mese di agosto del 1934 con la messa in scena del Guglielmo Tell. Nel 1966, la formazione di crepe lungo alcune pareti ed il deterioramento di molte delle parti in legno hanno portato alla sua chiusura che si è poi protratta per ben 14 anni. Il teatro fu nuovamente riaperto il 6 aprile del 1980, proprio in concomitanza con la prima edizione del Rossini Opera Festival.[1][2][3]

Rossini Opera Festivalmodifica | modifica sorgente

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Rossini Opera Festival e Adriatic Arena.

Dal 1980 è la sede principale del Rossini Opera Festival che si tiene ogni anno nel mese di agosto. Ulteriori lavori di ristrutturazione hanno avuto luogo nel 2002.[3]

Oltre al Teatro Rossini, fanno parte del Rossini Opera Festival la Adriatic Arena, un impianto polivalente che ospita eventi musicali e sportivi di livello internazionale inaugurato nel 1996 e ubicato in prossimità del casello autostradale di Pesaro,questo centro ospita, tutti gli incontri casalinghi della Scavolini Basket l'Auditorium Pedrotti, la cui data di fondazione risale al 1892, ed il Teatro Sperimentale, realizzato nel 1965 all'interno dell'edificio in cui ha sede il Municipio della città e costituito da una sala con 496 posti (356 in platea, di cui 3 per disabili, e 140 in galleria) e da una saletta da 75 posti.

Voci correlatemodifica | modifica sorgente

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ a b c Zietz (2001). pp. 217–218.
  2. ^ a b Pesaro - Teatro 'G. Rossini' (già Teatro Nuovo). Provincia di Pesaro e Urbino: Attività culturali ed editoria
  3. ^ a b c Pandiani (2003). p. 176.

Bibliografiamodifica | modifica sorgente

  • Bonaventura, Arnaldo (1913). Saggio storico sul teatro musicale italiano. R. Giusti Google Books
  • Mariano, Fabio; Franco Battistelli, Alberto Pellegrino (1997). Il teatro nelle Marche: architettura, scenografia e spettacolo. Banca delle Marche Google Books
  • Motta, Fermo Giovanni (1997). Teatri delle terre di Pesaro e Urbino. Electa Google Books
  • Muzzi, Salvatore (1834). Del teatro di Pesaro e dell'ultimo restauro operatovi. Societa Tipografica Bolognese e Ditta Sassi Google Books
  • Pandiani, Paola (2003). I luoghi della musica, Touring. ISBN 8836528104 Google Books
  • Plantamura, Carol (1996). The Opera Lover's Guide to Europe [Guida all'Europa per l'amante dell'opera] (in inglese). New York: Citadel Press. ISBN 0-8065-1842-1
  • Zietz, Karyl Lynn (2001). Breve storia dei teatri d'Opera italiani, Gremese. ISBN 9788884401175 Google Books
  • Zietz, Karyl Lynn (2005). Italian Opera Houses and Festivals [Teatri lirici e festival italiani] (in inglese). Lanham, Maryland: The Scarecrow Press. ISBN 0-8108-5359-0

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente










Creative Commons License