Telemantova

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Telemantova
Paese Italia Italia
Lingua Italiano
Tipo generalista
Versioni Telemantova SDTV
(Data di lancio: 19 giugno 2000)
Editore Athesis
Sito www.telemantova.com
Diffusione
Terrestre

UHF 51
Telemantova (Italia Italia - Mantova e sud-est della relativa provincia)
DVB-T - FTA
19 SDTV

UHF 46
Telemantova (Italia Italia - Mantova e sud-est della relativa provincia)
DVB-T - FTA
619 SDTV

UHF 55
Telemantova (Italia Italia - Nord-Ovest della Provincia di Mantova)
DVB-T - FTA
890 SDTV

Telemantova (Italia Italia - Provincia di Verona)
DVB-T - FTA
619 SDTV

Telemantova (Italia Italia - Provincia di Brescia)
DVB-T - FTA
890 SDTV
Streaming
Telemantova LIVE Telemantova (Adobe Flash)

Telemantova è una emittente televisiva che ha sede a Boma, in provincia di Mantova.

Storiamodifica | modifica sorgente

Telemantova nasce il 19 giugno 2000 dopo che alcuni dirigenti del gruppo editoriale Athesis di Verona avevano cercato la possibilità di acquisire frequenze utili nel territorio mantovano.

Fin dall'inizio la morfologia del territorio e le carenza di frequenze disponibili nella provincia mantovana non hanno permesso di costituìre un palinsesto giornaliero completo e di realizzare una sede adatta ad una redazione televisiva con studio.

Per alcuni anni - dal 2000 al 2005 - il telegiornale da prodotto da Telemantova è quindi stato diffuso soprattutto grazie a TeleArena emittente storica del gruppo Athesis che è proprietaria tra l’altro anche di Brescia Tv e molte altre testate (tra le quali Radio Verona, L'Arena, Bresciaoggi, Il Giornale di Vicenza e Neri Pozza Editore). L'organico era composto da Monica Bottura, Gian Maria Pontiroli e Matteo Taietti. In seguito ci fu un ampliamento della redazione, con l'ingresso di Nicola Facchini, Matteo Bertoni, Gianni Veronesi e Giulio Giovannoni.

Dal 2005 Telemantova dispone di una sede di 1000 m² - di cui 650 solo per studi e reparto tecnico - con tecnologie digitali e analogiche (due regie per dirette e produzioni, tre montaggi analogici con centraline Sony 450 e 500 per le news, tre postazioni di montaggio su MAC per post produzioni e grafica). Lo studio ospita sette set scenografici oltre ad un pannello per il "Green Screen".

Il numero di persone che lavorano a TeleMantova è di 15 dipendenti (oltre ai collaboratori). La redazione giornalistica, diretta da Monica Bottura, è composta da Monica Bottura (Direttore), Matteo Taietti (cronaca nera e giudiziaria); Nicola Facchini, Beatrice Linardi, Giulio Cisamolo, Clarissa Scattolini, con la collaborazione di Francesca Briga, Matteo Bursi (cronaca bianca, cultura e spettacoli); Giulio Giovannoni, Andrea Giangiulio, Giacomo Lasagna (sport). Il reparto tecnico è composto da Ivano Bottura, Giuseppe Varotti, Graziano Campagnoli e Andrea Novelli. Oltre ad alcuni altri collaboratori occasionali.

La copertura del territorio è affidata a vari siti di trasmissione e garantiscono la copertura dell’intero territorio mantovano e oltre. Telemantova trasmette anche sul DVB-T dall'11 gennaio 2010 nel Mux Athesis con Telearena, Brescia tv e Telearena Sport. Telemantova è presente con uno spazio anche sul social network FaceBook con una pagina Fan e una "gruppo".

Dal dicembre 2012, a seguito della chiusura di Mantova Tv, Telemantova è l'unica emittente televisiva della città virgiliana.

Programmimodifica | modifica sorgente

L'attuale palinsesto comprende la produzione dei seguenti principali programmi fissi:

  • Almanacco mantovano, rubrica quotidiana di tradizioni e curiosità mantovane
  • Calcio giovani
  • Il calcio sui maccheroni, diretta di mezzogiorno per i tifosi mantovani
  • L'abc del giovedì, rubrica economica
  • L'ultimo miglio, talk show del giovedì sera
  • Medicina in linea, l'esperto risponde, rubrica medica
  • Meteo
  • Piazza pallone
  • Regione oggi, talk show con i consiglieri regionali mantovani
  • Sestante, focus dal territorio
  • Supermatch dilettanti, risultati, sintesi e immagini da tutti i campi dei campionati dilettanti
  • Tg Mantova
  • Tg Flash
  • Tg Sport
  • Virgilio, rubrica culturale

Dati dell'emittentemodifica | modifica sorgente

Frequenze e zona di coperturamodifica | modifica sorgente

  • Canale LCN 19 per Mantova città e Hinterland (frequenza 51 da traliccio Spinosa - Porto Mantovano e Cavriana)
  • Canale LCN 619 per Mantova città e sud provincia (frequenza 51 da Torricelle Vr, frequenza 46 da Torricelle Vr, frequenza 68 da Velo Veronese)
  • Canale LCN 621 - 210 - 690 per Ovest e alto mantovano (frequenza 55 da Valcava e 65 da Maddalena-Vedetta)

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione







Creative Commons License