Template:Pagina principale/Citazione del giorno/Archivio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

GENNAIO

|Cquote1.svg Ancora un anno è bruciato, / senza un lamento, senza un grido / levato a vincere d'improvviso un giorno. Cquote2.svg
Salvatore Quasimodo |Cquote1.svg Io mi dico: è stato meglio lasciarci / che non esserci mai incontrati. Cquote2.svg
Fabrizio De André |Cquote1.svg Mi piace il lavoro, mi affascina. Potrei stare per ore seduto ad osservarlo... Cquote2.svg
Jerome Klapka Jerome |Cquote1.svg Il mondo è pieno di cose ovvie che nessuno si prende mai la cura di osservare. Cquote2.svg
Arthur Conan Doyle |Cquote1.svg Conoscete quale sia il vostro vero valore, e non vi perderete. Cquote2.svg
Khalil Gibran |Cquote1.svg Non confondere l'amore col delirio del possesso, che causa le sofferenze più atroci. Perché contrariamente a quanto comunemente si pensa, l'amore non fa soffrire. Quello che fa soffrire è l'istinto della proprietà, che è il contrario dell'amore. Cquote2.svg
Antoine de Saint-Exupéry |Cquote1.svg Quando i vizi ci abbandonano, ci lusinghiamo credendo di averli abbandonati noi. Cquote2.svg
François de La Rochefoucauld |Cquote1.svg Dove c'è molta luce, l'ombra è più nera. Cquote2.svg
Johann Wolfgang von Goethe |Cquote1.svg L'uomo è condannato ad essere libero. Cquote2.svg
Jean-Paul Sartre |Cquote1.svg Il cervello è come lo stomaco: quello che conta non è quanto ci metti dentro, ma quanto riesce a digerire. Cquote2.svg
Albert Jay Nock |Cquote1.svg L'uomo non è fatto per la sconfitta. Un uomo può essere distrutto, ma non può essere sconfitto. Cquote2.svg
Ernest Hemingway |Cquote1.svg Il cuore ha le sue ragioni che la ragione non conosce. Cquote2.svg
Blaise Pascal |Cquote1.svg Se tu hai una mela, e io ho una mela, e ce le scambiamo, allora tu ed io abbiamo sempre una mela per uno. Ma se tu hai un'idea, ed io ho un'idea, e ce le scambiamo, allora abbiamo entrambi due idee. Cquote2.svg
George Bernard Shaw |Cquote1.svg Chi in cento battaglie riporta cento vittorie, non è il più abile in assoluto; al contrario, chi non dà nemmeno battaglia, e sottomette le truppe dell'avversario, è il più abile in assoluto. Cquote2.svg
Sūnzǐ |Cquote1.svg Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati. Cquote2.svg
Bertolt Brecht |Cquote1.svg Creatura quanto mai strana è l'uomo: insaziabile, sempre inappagato, irrequieto, mai in pace con Dio o con se stesso, di giorno tende senza posa a inutili mete, di notte si abbandona a un'orgia di desideri proibiti e malvagi. Cquote2.svg
Jack London |Cquote1.svg La prima cosa a sparire quando un paese viene trasformato in uno stato totalitario è la commedia e i comici. Poiché le persone ridono di noi, non credo che capiscano davvero quanto siamo essenziali per la loro salute mentale. Cquote2.svg
Groucho Marx |Cquote1.svg Tutto è bello, magnifico, perché tutto è verità. Guarda il cavallo, quel nobile animale che vive accanto all'uomo, o il bue, che lo nutre e lavora per lui, curvo e pensoso; guarda i loro musi: quanta mitezza, quanta dedizione verso chi spesso li batte senza pietà, quanta benevolenza, e fiducia e bellezza nei loro tratti! Ed è commovente pensare che non hanno alcun peccato; infatti tutto è perfetto, tutto è innocente, tranne l'uomo. Cquote2.svg
Fëdor Dostoevskij |Cquote1.svg Se potessi ucciderlo, e poi ricrearlo esattamente eguale, lo farei con piacere. Cquote2.svg
Sof'ja Tolstaja, riferita a suo marito |Cquote1.svg Ah! come poco indovinano gli uomini le condizioni dell'anima altrui, se non la illuminano – ed è raro – coi getti d'un amore profondo! Cquote2.svg
Giuseppe Mazzini |Cquote1.svg Non vi sono né cattive erbe né cattivi uomini: vi sono soltanto cattivi coltivatori. Cquote2.svg
Victor Hugo |Cquote1.svg Vivere in un'economia di mercato non è molto diverso dal parlare in prosa. Non è facile farne a meno, ma molto dipende da quale prosa scegliamo di usare. Cquote2.svg
Amartya Sen |Cquote1.svg Ogni lettore, quando legge, è il lettore di se stesso. L'opera dello scrittore è solo una specie di strumento ottico offerto al lettore per consentirgli di discernere ciò che forse, senza quel libro, non avrebbe potuto intravedere in se stesso. Cquote2.svg
Marcel Proust |Cquote1.svg L'ottimista vede opportunità in ogni pericolo, il pessimista vede pericolo in ogni opportunità. Cquote2.svg
Winston Churchill |Cquote1.svg Vivere insieme è un'arte. Cquote2.svg
Thích Nhất Hạnh |Cquote1.svg La dignità dell'uomo povero e oscuro ma laborioso ed onesto, è maggiore di tutte le altre, e va innanzi a tutte le vanità della terra. Cquote2.svg
Pietro Thouar |Cquote1.svg Chi salva una vita, salva il mondo intero. Cquote2.svg
Talmud |Cquote1.svg Il corpo faccia quello che vuole. Io non sono il corpo: io sono la mente. Cquote2.svg
Rita Levi-Montalcini |Cquote1.svg Ogni cosa che facciamo è come una goccia nell'oceano, ma se non la facessimo l'Oceano avrebbe una goccia in meno. Cquote2.svg
Madre Teresa di Calcutta |Cquote1.svg Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo. Cquote2.svg
Mahatma Gandhi |Cquote1.svg La pazienza è la più eroica delle virtù giusto perché non ha nessuna apparenza d'eroico. Cquote2.svg
Giacomo Leopardi

FEBBRAIO

|Cquote1.svg Ho provato, ho fallito. Non importa, riproverò. Fallirò meglio. Cquote2.svg
Samuel Beckett |Cquote1.svg È un ottimo sport mattutino per un ricercatore mandare al diavolo ogni mattina prima di colazione un'ipotesi prediletta: mantiene giovani. Cquote2.svg
Konrad Lorenz |Cquote1.svg Ciò che sfugge alla logica è quanto v'è di più prezioso in noi stessi. Cquote2.svg
André Gide |Cquote1.svg Se guardi nel buio a lungo, c'è sempre qualcosa. Cquote2.svg
William Butler Yeats |Cquote1.svg Chi lotta con i mostri deve guardarsi di non diventare, così facendo, un mostro. E se tu scruterai a lungo in un abisso, anche l'abisso scruterà dentro di te. Cquote2.svg
Friedrich Nietzsche |Cquote1.svg La libertà [...] non consiste nell'avere un padrone giusto, ma nel non averne alcuno. Cquote2.svg
Marco Tullio Cicerone |Cquote1.svg La felicità si racconta male perché non ha parole, ma si consuma e nessuno se ne accorge. Cquote2.svg
Jules e Jim |Cquote1.svg Sì come una giornata bene spesa dà lieto dormire, così una vita bene usata dà lieto morire. Cquote2.svg
Leonardo da Vinci |Cquote1.svg Le libertà sono tutte solidali. Non se ne offende una senza offenderle tutte. Cquote2.svg
Filippo Turati |Cquote1.svg La vita non è già destinata ad essere un peso per molti, e una festa per alcuni, ma per tutti un impiego, del quale ognuno renderà conto. Cquote2.svg
Alessandro Manzoni |Cquote1.svg Non essere amati è una semplice sfortuna; la vera disgrazia è non amare. Cquote2.svg
Albert Camus |Cquote1.svg La compassione e l'empatia per il più piccolo degli animali è una delle più nobili virtù che un uomo possa ricevere in dono. Cquote2.svg
Charles Darwin |Cquote1.svg Se riesci a non perdere la testa, quando tutti intorno / la perdono, e se la prendono con te; / se riesci a non dubitare di te stesso, quando tutti ne dubitano, / ma anche a cogliere in modo costruttivo i loro dubbi; [...] / il mondo è tuo, con tutto ciò che ha dentro, / e, ancor di più, ragazzo mio, sei Uomo! Cquote2.svg
Rudyard Kipling |Cquote1.svg Baciami mille volte e ancora cento / poi nuovamente mille e ancora cento / e dopo ancora mille e dopo cento, / e poi confonderemo le migliaia / tutte insieme per non saperle mai, / perché nessun maligno porti male / sapendo quanti sono i nostri baci. Cquote2.svg
Gaio Valerio Catullo |Cquote1.svg A che ti giova insegnare agli altri [...], se intanto tu per primo non ascolti te stesso? Cquote2.svg
Francesco Petrarca |Cquote1.svg Solo sognando e restando fedeli ai sogni riusciremo a essere migliori e, se noi saremo migliori, sarà migliore il mondo. Cquote2.svg
Luis Sepúlveda |Cquote1.svg La natura ha assegnato a tutti ali squisite secondo necessità, ma sono davvero pochissimi coloro che sanno dispiegarle per solcare e battere quell'aria che invita e si presta a essere battuta per volare non meno di quanto sembri opporsi a essere solcata: infatti dopo che con fatica l'avrai smossa solcandola, questa, non ingrata, ti spingerà avanti sostenendoti. Cquote2.svg
Giordano Bruno |Cquote1.svg Non troverai mai la verità se non sei disposto ad accettare anche ciò che non ti aspetti. Cquote2.svg
Eraclito |Cquote1.svg Non c'è mai stato, non ci sarà, né c'è adesso un uomo che sia sempre biasimato o un uomo che sia sempre lodato. Cquote2.svg
Gautama Buddha |Cquote1.svg La ribellione contro i tiranni è obbedienza a Dio. Cquote2.svg
Benjamin Franklin |Cquote1.svg Non bisogna mai dire per gioco che si è scoraggiati, perché può accadere che ci pigliamo in parola. Cquote2.svg
Cesare Pavese |Cquote1.svg L'umorismo è l'antidoto contro ogni forma di fanatismo. Cquote2.svg
Shaftesbury |Cquote1.svg Prendi posizione. La neutralità favorisce sempre l'oppressore, non la vittima. Cquote2.svg
Elie Wiesel |Cquote1.svg Viviamo in questo mondo per imparare e per illuminarci l'un l'altro. Cquote2.svg
Wolfgang Amadeus Mozart |Cquote1.svg L'educazione dovrebbe cominciare con l'insegnare il valore della non violenza, che ha a che fare poi con tutto: con l'essere vegetariano, col rispettare il mondo, col pensare che questa terra non te l'han data a te, che è di tutti e tu non puoi impunemente metterti a tagliare e fare buchi. Cquote2.svg
Tiziano Terzani |Cquote1.svg La costante abitudine a correggere e completare la propria opinione confrontandola con le altrui non solo non causa dubbi ed esitazioni nel tradurla in pratica, ma anzi è l'unico fondamento stabile di una corretta fiducia in essa. Cquote2.svg
John Stuart Mill |Cquote1.svg Una vita senza ricerca non è degna per l'uomo di essere vissuta. Cquote2.svg
Platone, attribuita a Socrate |Cquote1.svg Abbastanza spesso la gente mi considera pazzo quando faccio un salto invece di un passo, proprio come se tutti i salti fossero sbagliati e mai portassero uno in nessun posto. Cquote2.svg
Ezra Pound |Cquote1.svg La vita non è una corsa ma un tiro al bersaglio: non è il risparmio del tempo che conta, bensì la capacità di trovare un centro. Cquote2.svg
Susanna Tamaro

MARZO

|Cquote1.svg Fare del proprio meglio. Rifare. Ritoccare impercettibilmente ancora questo ritocco. «Correggendo le mie opere, – diceva Yeats, – correggo me stesso». Cquote2.svg
Marguerite Yourcenar |Cquote1.svg Nella sera sarai esaminato sull'amore. Cquote2.svg
Giovanni della Croce |Cquote1.svg Un esperto è un uomo che ha fatto tutti gli errori che sia possibile compiere in un campo molto ristretto. Cquote2.svg
Niels Bohr |Cquote1.svg La salvezza dell'uomo è nelle mani dei disadattati creativi. Cquote2.svg
Martin Luther King |Cquote1.svg Vedi, basta un po' di felicità e l'uomo diventa subito migliore; più buono. Alcuni troppo savi, dicono che i dolori ci purificano... Io vorrei che la vita, applicando a loro questa teoria, purificasse la loro mente dagli errori... Cquote2.svg
Maksim Gor'kij |Cquote1.svg Impossibile non è un dato di fatto, è un'opinione. Impossibile non è una regola, è una sfida. Impossibile non è uguale per tutti. Impossibile non è per sempre. Cquote2.svg
Muhammad Ali |Cquote1.svg Chi mente, se anche non viene scoperto, ha la punizione in sé medesimo; egli sente che tradisce un dovere e si degrada. Cquote2.svg
Silvio Pellico |Cquote1.svg La gioia di vivere è il miglior cosmetico per una donna. Cquote2.svg
Rosalind Russell |Cquote1.svg I regali fatti agli amici non sono preda del fato: avrai soltanto le ricchezze che hai donato. Cquote2.svg
Marco Valerio Marziale |Cquote1.svg Il Padre nostro contiene 56 parole, i dieci comandamenti ne contengono 279, la Dichiarazione Americana d'Indipendenza 300 e le disposizioni della Comunità Europea sull'importazione di caramelle esattamente 26.911. Cquote2.svg
Alwin Münchmeyer |Cquote1.svg Scrivere è fede in una magia: che un aggettivo possa giungere dove non giunse, cercando la verità, la ragione; o che un avverbio possa recuperare il segreto che si è sottratto a ogni indagine. Cquote2.svg
Elio Vittorini |Cquote1.svg La cultura, si sa, costa, mentre l'ignoranza è gratis (ecco perché è così diffusa). E io non mi sono lasciato sfuggire l'occasione. Ma, attenti, non sono ignorante in un settore specifico, la mia ignoranza spazia in vari campi: io non so un po' di tutto. Ho, insomma, quella che si dice una ignoranza enciclopedica. Cquote2.svg
Pino Caruso |Cquote1.svg Se c'è un rimedio, perché te la prendi? E se non c'è un rimedio, perché te la prendi? Cquote2.svg
proverbio cinese |Cquote1.svg L'uomo è l'unico animale che arrossisce. O dovrebbe arrossire. Cquote2.svg
Mark Twain |Cquote1.svg Nessun uomo è un'isola, completo in se stesso; ogni uomo è un pezzo del continente, una parte del tutto. Se anche solo una zolla venisse lavata via dal mare, l'Europa ne sarebbe diminuita, come se le mancasse un promontorio, come se venisse a mancare una dimora di amici tuoi, o la tua stessa casa. La morte di qualsiasi uomo mi sminuisce, perché io sono parte dell'umanità. E dunque non chiedere mai per chi suona la campana: suona per te. Cquote2.svg
John Donne |Cquote1.svg Quando il viaggiatore si è seduto sulla sabbia della spiaggia e ha detto: "Non c'è altro da vedere", sapeva che non era vero. La fine di un viaggio è solo l'inizio di un altro. Bisogna vedere quel che non si è visto, vedere di nuovo quel che si è già visto, vedere in primavera quel che si è visto in estate, vedere di giorno quel che si è visto di notte, con il sole dove la prima volta pioveva, vedere le messi verdi, il frutto maturo, la pietra che ha cambiato posto, l'ombra che non c'era. Cquote2.svg
José Saramago |Cquote1.svg La democrazia è il potere di un popolo informato. Cquote2.svg
Alexis de Tocqueville |Cquote1.svg Ogni uomo porta l'intera impronta della condizione umana. Cquote2.svg
Michel de Montaigne |Cquote1.svg Un padre è sempre autorizzato a togliere il proprio figlio dalla cattiva strada nella quale si è messo. Cquote2.svg
Alexandre Dumas figlio |Cquote1.svg Chi prega è santo, ma chi fa, più santo. Cquote2.svg
Giovanni Pascoli |Cquote1.svg Primavera non bussa, lei entra sicura, / come il fumo lei penetra in ogni fessura, / ha le labbra di carne, i capelli di grano, / che paura, che voglia che ti prenda per mano. / Che paura, che voglia che ti porti lontano. Cquote2.svg
Fabrizio De André |Cquote1.svg Diventa ciò che sei, avendolo appreso. Cquote2.svg
Pindaro |Cquote1.svg Finché si è scontenti di sé non tutto è perduto. Cquote2.svg
Emil Cioran |Cquote1.svg Dove non c'è umorismo non c'è umanità; dove non c'è umorismo (questa libertà che si prende, questo distacco di fronte a se stessi) c'è il campo di concentramento. Cquote2.svg
Eugène Ionesco |Cquote1.svg Il frutto dell'amore è il servizio. Il frutto del servizio è la pace. Cquote2.svg
Madre Teresa di Calcutta |Cquote1.svg La giovanezza essendo a la voluttà inclinata non si piglia se non con l'esca del piacere: perché fugge i rigidi maestri. Cquote2.svg
Marsilio Ficino |Cquote1.svg Gli uomini temono il pensiero più di qualsiasi cosa al mondo, più della rovina, più della morte stessa. Il pensiero è rivoluzionario e terribile. Il pensiero non guarda ai privilegi, alle istituzioni stabilite e alle abitudini confortevoli. Il pensiero è senza legge, indipendente dall'autorità, noncurante dell'approvata saggezza dell'età. Il pensiero può guardare nel fondo dell'abisso e non avere timore. Ma se il pensiero diventa proprietà di molti e non privilegio di pochi, dobbiamo finirla con la paura. Cquote2.svg
Bertrand Russell |Cquote1.svg Scoprirai di non essere il primo che il comportamento degli uomini abbia sconcertato, impaurito e perfino nauseato. Non sei affatto solo a questo traguardo, e saperlo ti servirà d'incitamento e di stimolante. Molti, moltissimi uomini si sono sentiti moralmente e spiritualmente turbati come te adesso. Per fortuna, alcuni hanno messo nero su bianco quei loro turbamenti. Imparerai da loro... se vuoi. Proprio come un giorno, se tu avrai qualcosa da dare, altri impareranno da te. È una bella intesa di reciprocità. E non è istruzione. È storia. È poesia. Cquote2.svg
J.D. Salinger |Cquote1.svg Passeranno gli anni, ti sposerai, / dimenticherai i disordini. / Essere donna è un gran passo, / fare impazzire è un'eroica impresa. // Pure, io, di fronte al prodigio di mani di donna, / del dorso e delle spalle e del collo, / con la devozione d'un servo / tutta la mia vita benedico. // Ma per quanto la notte m'incateni / con anelli d'angoscia, / più forte al mondo è la spinta a fuggire / e la passione invita alle rotture. Cquote2.svg
Boris Pasternak |Cquote1.svg Per fare un prato bastano / un trifoglio, un'ape, / un trifoglio, un'ape / e un sogno. / Può bastare il sogno / se le api sono poche. Cquote2.svg
Emily Dickinson |Cquote1.svg È difficile camminare sul filo di un rasoio; così, dice il saggio, è aspro il cammino verso la salvezza. Cquote2.svg
Kaṭha Upaniṣad

APRILE

|Cquote1.svg C'era una vorta un Re cche ddar palazzo / mannò ffora a li popoli st'editto: / «Io sò io, e vvoi nun zete un cazzo». Cquote2.svg
Giuseppe Gioachino Belli |Cquote1.svg Come medico devi accettare il fatto che quello che facciamo qui ha un solo scopo: guadagnare tempo. Cerchiamo di prolungare la partita, nient'altro; ma poi finisce sempre allo stesso modo. Cquote2.svg
Scrubs - Medici ai primi ferri |Cquote1.svg O divino Odisseo, non abbellirmi la morte. Sappi che piuttosto che il re dei morti preferirei essere l'ultimo servo dei vivi. Cquote2.svg
Odissea, Achille |Cquote1.svg Attorno agli ammalati bisogna essere allegri. Cquote2.svg
Teresa di Lisieux |Cquote1.svg Nessuno di voi chiede qualcosa, ma tutto, e solo finché ne avete bisogno. Cquote2.svg
Doris Lessing |Cquote1.svg Siamo angeli con un'ala soltanto e possiamo volare solo restando abbracciati. Cquote2.svg
Luciano De Crescenzo |Cquote1.svg La patria considerata nella sua morale e profonda significazione è il compiuto sodamento di ciascuno verso di tutti e di tutti verso ciascuno. Cquote2.svg
Terenzio Mamiani |Cquote1.svg Trovo che la televisione sia molto educativa. Ogni volta che qualcuno l'accende, vado in un'altra stanza a leggere un libro. Cquote2.svg
Groucho Marx |Cquote1.svg La cosa migliore è essere soli ma mai veramente soli. Cquote2.svg
Charles Bukowski |Cquote1.svg Niente è più facile che sopportare con forza d'animo le sventure altrui. Cquote2.svg
William Somerset Maugham |Cquote1.svg Non reagire è una reazione: siamo altrettanto responsabili di ciò che non facciamo. Cquote2.svg
Jonathan Safran Foer |Cquote1.svg Dopo ogni guerra / c'è chi deve ripulire. / In fondo un po' d'ordine / da solo non si fa. Cquote2.svg
Wisława Szymborska |Cquote1.svg Sono felici soltanto il più sciocco degli sciocchi e il più elevato tra i mistici; ma a coloro che si trovano fra questi due limiti tocca godere e soffrire. Cquote2.svg
Bhāgavata Purāṇa |Cquote1.svg L'esperienza ci informa che la prima difesa degli spiriti deboli è recriminare. Cquote2.svg
Samuel Taylor Coleridge |Cquote1.svg Secondo alcuni autorevoli testi di tecnica aeronautica, il calabrone non può volare a causa della forma e del peso del proprio corpo, in rapporto alla superficie alare. Ma il calabrone non lo sa e perciò continua a volare. Cquote2.svg
Igor' Ivanovič Sikorskij |Cquote1.svg Se tu potessi investigare quanto è celato alla tua ragione, non troveresti nulla che non sia miracolo. Cquote2.svg
Shmuel Yosef Agnon |Cquote1.svg Solo chi ha necessità di un tocco delicato, sa toccare con delicatezza. Cquote2.svg
Hermann Hesse |Cquote1.svg Una donna libera è il contrario di una donna leggera. Cquote2.svg
Simone de Beauvoir |Cquote1.svg Quando ci si vuol regolare su una persona, bisogna somigliarle in quel che ha di buono. Cquote2.svg
Molière |Cquote1.svg Ecco come bisogna essere! Bisogna essere come l'acqua. Niente ostacoli – essa scorre. Trova una diga, allora si ferma. La diga si spezza, scorre di nuovo. In un recipiente quadrato, è quadrata. In uno tondo, è rotonda. Ecco perché è più indispensabile di ogni altra cosa. Niente esiste al mondo più adattabile dell'acqua. E tuttavia quando cade sul suolo, persistendo, niente può essere più forte di lei. Cquote2.svg
attribuita a Laozi |Cquote1.svg Potrei essere rinchiuso in un guscio di noce e tuttavia ritenermi Re di uno spazio infinito, se non fosse che faccio brutti sogni. Cquote2.svg
William Shakespeare, Amleto |Cquote1.svg La Terra ha abbastanza per i bisogni di tutti, ma non per l'avidità di poche persone. Cquote2.svg
Mahatma Gandhi |Cquote1.svg Cogli il giorno presente confidando il meno possibile nel futuro. Cquote2.svg
Quinto Orazio Flacco |Cquote1.svg La nostra personalità è fragile, è molto più in pericolo che non la nostra vita; e i savi antichi, invece di ammonirci «ricordati che devi morire», meglio avrebbero fatto a ricordarci questo maggior pericolo che ci minaccia. Cquote2.svg
Primo Levi |Cquote1.svg La libertà è come l’aria: ci si accorge di quanto vale quando comincia a mancare. Cquote2.svg
Piero Calamandrei |Cquote1.svg Sembravano traversie ed eran in fatti opportunità. Cquote2.svg
Giambattista Vico |Cquote1.svg Un vincitore è semplicemente un sognatore che non si è mai arreso. Cquote2.svg
Nelson Mandela |Cquote1.svg Ricordati che il miglior medico è la natura: guarisce i due terzi delle malattie e non parla male dei colleghi. Cquote2.svg
Galeno |Cquote1.svg Dico spesso a tutti che quella croce senza giustizia che è stato il mio manicomio non ha fatto che rivelarmi la grande potenza della vita. Cquote2.svg
Alda Merini |Cquote1.svg Due cose riempiono l'animo di ammirazione e venerazione sempre nuova e crescente, quanto più spesso e più a lungo la riflessione si occupa di esse: il cielo stellato sopra di me, e la legge morale in me. Cquote2.svg
Immanuel Kant

MAGGIO

|Cquote1.svg Ovunque l'uomo porti il suo lavoro, vi lascia anche qualche cosa del suo cuore. Cquote2.svg
Henryk Sienkiewicz |Cquote1.svg Un uomo forte non ha bisogno del potere; un debole ne viene schiacciato. Cquote2.svg
Nicola II di Russia |Cquote1.svg Una cultura che si subordina agli indici d'ascolto, quindi al successo di pubblico, è una cultura persa. Si può fare cultura solo in opposizione agli indici d'ascolto o a dispetto di un indice basso. Quando la tanto decantata varietà dell'informazione si sarà definitivamente svelata come varietà propagandistica, allora si ritornerà con desiderio ai libri. Speriamo che prima di allora le biblioteche non siano vuote. Cquote2.svg
Heinrich Böll |Cquote1.svg Quando i potenti litigano, ai poveri toccano i guai. Cquote2.svg
Fedro |Cquote1.svg L'immaginazione governa il mondo. Cquote2.svg
Napoleone Bonaparte |Cquote1.svg Abbiamo fin troppe religioni per odiarci, ma non abbastanza per amarci l'un l'altro. Cquote2.svg
Jonathan Swift |Cquote1.svg L'esempio non è la cosa che influisce di più sugli altri: è l'unica cosa. Cquote2.svg
Albert Schweitzer |Cquote1.svg Lascia dormire il futuro come si merita. Se lo si sveglia prima del tempo, si ottiene un presente assonnato. Cquote2.svg
Franz Kafka |Cquote1.svg La libertà è la facoltà dell'Uomo di valersi di tutte le sue forze morali e fisiche come gli piace, colla sola limitazione di non impedir agli altri di far lo stesso. Cquote2.svg
Mario Pagano |Cquote1.svg Ah, come sono vere le grandi, le eterne parole: "Non potrà conservarsi libera nessuna nazione in cui la libertà è un privilegio e non un principio"! Cquote2.svg
Harriet Beecher Stowe |Cquote1.svg La filosofia è scritta in questo grandissimo libro che continuamente ci sta aperto innanzi a gli occhi (io dico l'universo), ma non si può intendere se prima non s'impara a intender la lingua, e conoscer i caratteri, ne' quali è scritto. Egli è scritto in lingua matematica, e i caratteri son triangoli, cerchi, ed altre figure geometriche, senza i quali mezi è impossibile a intenderne umanamente parola; senza questi è un aggirarsi vanamente per un oscuro laberinto. Cquote2.svg
Galileo Galilei |Cquote1.svg Nessuno ha una memoria tanto buona da poter essere un perfetto bugiardo. Cquote2.svg
Abramo Lincoln |Cquote1.svg Soprattutto, siate sempre capaci di sentire nel più profondo qualsiasi ingiustizia commessa contro chiunque in qualunque parte del mondo. Cquote2.svg
Che Guevara |Cquote1.svg Ci sono due modi di diffondere luce: essere la candela oppure essere lo specchio che la riflette. Cquote2.svg
Edith Wharton |Cquote1.svg L'arte di riuscire simpatico consiste nel trovare simpatici gli altri. Cquote2.svg
William Hazlitt |Cquote1.svg C'è nei sogni, specialmente in quelli generosi, una qualità impulsiva e compromettente che spesso travolge anche coloro che vorrebbero mantenerli confinati nel limbo innocuo della più inerte fantasia. Cquote2.svg
Alberto Moravia |Cquote1.svg Assai acquista chi perdendo impara. Cquote2.svg
Michelangelo Buonarroti |Cquote1.svg La vera saggezza è nel pensare da pessimista, poiché la natura delle cose è ingiusta e crudele e la illusione è debolezza; ma, nella vita pratica e nella misura del possibile, agire da ottimista poiché nessuna energia, nessuno sforzo di bontà e di amore vanno mai interamente perduti. Cquote2.svg
Francesco Saverio Nitti |Cquote1.svg La dignità non consiste nel possedere onori ma nella coscienza di meritarli. Cquote2.svg
Aristotele |Cquote1.svg Ci si salva e si va avanti se si agisce insieme e non solo uno per uno. Cquote2.svg
Enrico Berlinguer |Cquote1.svg Non riesco levarmi di mente lo scarto che c'è fra idee e vita. Uno scarto permanente, per quanto noi cerchiamo di celarlo con lucida tenda. E non va. Le idee debbono sposarsi all'azione; se in loro non vi è sesso, non vita, non c'è azione. Cquote2.svg
Henry Miller |Cquote1.svg Colui che fa il bene agli altri è felice, ma disgraziato è colui che s'attende il bene dagli altri. Cquote2.svg
Inayat Khan |Cquote1.svg La mafia sarà vinta da un esercito di maestre elementari. Cquote2.svg
Gesualdo Bufalino |Cquote1.svg Non ci è permesso scegliere la cornice del nostro destino. Ma ciò che vi mettiamo dentro è sicuramente nostro. Cquote2.svg
Dag Hammarskjöld |Cquote1.svg Se il desiderio abbellisce tutte le cose su cui si posa, il desiderio dell'ignoto abbellisce l'universo. Cquote2.svg
Anatole France |Cquote1.svg La banca è qualcosa di diverso da un essere umano. Capita che chiunque faccia parte di una banca non approvi l'operato della banca, eppure la banca lo fa lo stesso. Vi ripeto che la banca è qualcosa di più di un essere umano. È il mostro. L'hanno fatta degli uomini, questo sì, ma gli uomini non la possono tenere sotto controllo. Cquote2.svg
John Steinbeck |Cquote1.svg L'arte di non leggere è molto importante. Essa consiste nel non prendere in mano quello che di volta in volta il vasto pubblico sta leggendo, come per esempio libelli politici e letterari, romanzi, poesie e simili cose, che fanno chiasso appunto in quel dato momento e raggiungono perfino parecchie edizioni nel loro primo e ultimo anno di vita. Cquote2.svg
Arthur Schopenhauer |Cquote1.svg Comprendendo la realtà noi la trasformiamo; penetrando con l'intelligenza il male, noi lo dissolviamo. Cquote2.svg
Piero Martinetti |Cquote1.svg Imparate dal mio esempio, se non dalle mie parole, quanto sia pericoloso acquisire la conoscenza e quanto sia più felice l'uomo convinto che il suo paese sia tutto il mondo, di colui che aspira a un potere più grande di quanto la natura non conceda. Cquote2.svg
Mary Shelley, Frankenstein |Cquote1.svg Una forma molto insidiosa di paura è quella che si maschera come buon senso o addirittura saggezza, condannando come sciocchi, inconsulti, insignificanti o velleitari i piccoli atti di coraggio quotidiani che contribuiscono a salvaguardare la stima per se stessi e la dignità umana. Cquote2.svg
Aung San Suu Kyi |Cquote1.svg Non vi è libertà ogni qualvolta le leggi permettono che, in alcuni eventi, l'uomo cessi di essere persona e diventi cosa. Cquote2.svg
Cesare Beccaria

GIUGNO

|Cquote1.svg Ma sopra tutte le invenzioni stupende, qual eminenza fu quella di colui che s'immaginò di trovar modo di comunicare i suoi più reconditi pensieri a qualsivoglia altra persona, benché distante per lunghissimo intervallo di luogo e di tempo? parlare con quelli che son nell'Indie, parlare a quelli che non sono ancora nati né saranno se non di qua a mille e dieci mila anni? e con qual facilità? con i vari accozzamenti di venti caratteruzzi sopra una carta. Cquote2.svg
Galileo Galilei |Cquote1.svg Adesso si scandalizzano se vedono volare pugni. Ma anche allora succedevano queste cose: però il pomeriggio, tutti insieme, facevamo la Costituzione. Cquote2.svg
Vittorio Foa |Cquote1.svg Se non sogni il tempo non passa. Cquote2.svg
Orhan Pamuk |Cquote1.svg Non credere, amico mio, che l'uomo sia capace di sentire tanta felicità quanta ne può concepire; c'è nel desiderio e nell'immaginazione meno forza che nella sensibilità. Cquote2.svg
Sully Prudhomme |Cquote1.svg Quando si gioca a palla le mosse di chi riceve devono essere in sintonia con quelle di chi lancia: così in un discorso c'è sintonia tra chi parla e chi ascolta se entrambi sono attenti ai propri doveri. Cquote2.svg
Plutarco |Cquote1.svg L'eroico ingegno si contenta più tosto di cascar o mancar degnamente e nell'alte imprese, dove mostre la dignità del suo ingegno, che riuscir a perfezione in cose men nobili e basse. Cquote2.svg
Giordano Bruno |Cquote1.svg Non bisogna giudicare il buon Dio da questo mondo, perché è uno schizzo che gli è venuto male. Cquote2.svg
Vincent Van Gogh |Cquote1.svg L'ottimista afferma che viviamo nel migliore dei mondi possibili, il pessimista teme che sia vero. Cquote2.svg
James Branch Cabell |Cquote1.svg Tutti vogliono essere amati. Ma soltanto pochi sanno o vogliono amare. Cquote2.svg
Ralph Greenson |Cquote1.svg Nella mia vita ho sbagliato più di novemila tiri, ho perso quasi trecento partite, ventisei volte i miei compagni mi hanno affidato il tiro decisivo e l'ho sbagliato. Ho fallito molte volte. Ed è per questo che alla fine ho vinto tutto. Cquote2.svg
Michael Jordan |Cquote1.svg Ai giudizi dei nemici vuolsi avere sempre la debita osservanza. Cquote2.svg
Giosuè Carducci |Cquote1.svg Non è una mia fantasia che la vista del cielo, delle nubi, della luna e delle stelle mi renda tranquilla e paziente. È una medicina migliore della valeriana o del bromuro. La natura mi rende umile e pronta ad affrontare valorosamente ogni avversità. Cquote2.svg
Anna Frank |Cquote1.svg La vita è quello che ti accade / mentre sei occupato a fare altri progetti. Cquote2.svg
John Lennon |Cquote1.svg Attraverso le asperità si giunge alle stelle. Cquote2.svg
attribuita a Seneca |Cquote1.svg Se si vede qualcuno pronto a sacrificarsi per noi, si deve sapere che ne trae il massimo piacere. Cerchiamo di impedirgli di sacrificarsi, e ci ficcherà un coltello in corpo... Cquote2.svg
Isaac Bashevis Singer |Cquote1.svg Ciò che turba gli uomini non sono le cose, ma le opinioni che essi hanno delle cose. Cquote2.svg
Epitteto |Cquote1.svg I ricordi sono come il vino che decanta dentro la bottiglia: rimangono limpidi e il torbido resta sul fondo. Non bisogna agitarla, la bottiglia. Cquote2.svg
Mario Rigoni Stern |Cquote1.svg La bellezza del mondo ha due tagli, uno di gioia, l'altro d'angoscia, e taglia in due il cuore. Cquote2.svg
Virginia Woolf |Cquote1.svg Dall'elefante alla pulce, e dalla pulce alla molecola sensibile e vivente, che costituisce l'origine di ogni cosa, non c'è un punto in tutta la natura che non soffra o non goda. Cquote2.svg
Denis Diderot |Cquote1.svg Gli uomini sono nati gli uni per gli altri: dunque, insegna loro o sopportali. Cquote2.svg
Marco Aurelio |Cquote1.svg Non c'è che una stagione: l'estate. Tanto bella che le altre le girano attorno. L'autunno la ricorda, l'inverno la invoca, la primavera la invidia e tenta puerilmente di guastarla. Cquote2.svg
Ennio Flaiano |Cquote1.svg Che v'è di buono in tutto questo, o Vita, ahimè? / RISPOSTA / Che tu sei qui – che esistono la vita e l'individuo, / che il potente spettacolo continua, e che tu puoi contribuirvi con un tuo verso. Cquote2.svg
Walt Whitman |Cquote1.svg Come diceva quella ragazza sgomenta al suo ragazzo: – Perché non sei anticonformista anche tu, come tutti gli altri? Cquote2.svg
Giuseppe Pontiggia |Cquote1.svg La disperazione più grave che possa impadronirsi d'una società è il dubbio che vivere rettamente sia inutile. Cquote2.svg
Corrado Alvaro |Cquote1.svg L'uomo volgare scambia per follia il disagio di un'anima che non respira in questo mondo abbastanza aria, abbastanza entusiasmo, abbastanza speranza. Cquote2.svg
Madame de Staël |Cquote1.svg L'ingratitudine è la moneta ordinaria con la quale pagano gli uomini. Cquote2.svg
Francesco Domenico Guerrazzi |Cquote1.svg Nessuno ha il diritto di fermarsi e provare disperazione. C'è troppo da fare. Cquote2.svg
Dorothy Day |Cquote1.svg È molto più facile [...] essere un eroe che un galantuomo. Eroi si può essere una volta tanto; galantuomini, si dev'esser sempre. Cquote2.svg
Luigi Pirandello |Cquote1.svg Un bacio può essere una virgola, un punto interrogativo o un punto esclamativo. È una fondamentale regola di lettura che ogni donna dovrebbe conoscere. Cquote2.svg
Mistinguett |Cquote1.svg Felicità raggiunta, si cammina / per te sul fil di lama. / Agli occhi sei barlume che vacilla, / al piede, teso ghiaccio che s'incrina; / e dunque non ti tocchi chi più t'ama. Cquote2.svg
Eugenio Montale

LUGLIO

|Cquote1.svg Tutti gli uomini sarebbero dunque necessariamente uguali, se fossero senza bisogni. La miseria connessa alla nostra specie subordina un uomo a un altro uomo; non l'ineguaglianza è la vera disgrazia, ma la dipendenza. Cquote2.svg
Voltaire |Cquote1.svg Negli istanti in cui la vita ci appare tollerabile, non le domandiamo di avere un senso; è la disperazione del cuore che induce lo spirito ad essere troppo esigente. Cquote2.svg
Jean Rostand |Cquote1.svg Quando viene dichiarata una guerra, la prima vittima è la Verità. Cquote2.svg
Arthur Ponsonby |Cquote1.svg Io son fatto per romper i coglioni a mezza umanità, e l'ho giurato; sì! Ho giurato per Cristo! Di consacrar la mia vita all'altrui perturbazione, e già qualcosa ho conseguito, ed è nulla a paragon di ciò che spero, se mi lasciano fare, o se non possono impedirmi il farlo. Cquote2.svg
Giuseppe Garibaldi |Cquote1.svg Solo un cambiamento dell'atteggiamento individuale potrà portare con sé un rinnovamento dello spirito delle nazioni. Tutto comincia con l'individuo. Cquote2.svg
Carl Gustav Jung |Cquote1.svg L'uomo che lotta per ciò che egli ritiene giusto, è libero. Per contro si può vivere nel paese più democratico della terra, ma se si è interiormente pigri, ottusi, servili, non si è liberi; malgrado l'assenza di ogni coercizione violenta, si è schiavi. Questo è il male, non bisogna implorare la propria libertà dagli altri. La libertà bisogna prendersela, ognuno la porzione che può. Cquote2.svg
Ignazio Silone |Cquote1.svg Uno dei sintomi di un prossimo collasso nervoso è la convinzione che il proprio lavoro sia tremendamente importante, e che concedersi un po' di vacanza sarebbe causa di chissà quali disastri. Se fossi medico prescriverei una vacanza a tutti quei pazienti che considerano importante il loro lavoro. Cquote2.svg
Bertrand Russell |Cquote1.svg La verità non è sempre bella, ma la fame di verità sì. Cquote2.svg
Nadine Gordimer |Cquote1.svg Soltanto una vita vissuta per gli altri è una vita che vale la pena vivere. Cquote2.svg
Albert Einstein |Cquote1.svg Nessun uomo può essere, e tanto meno essere reso, copia di un altro, perché egli è copia di Dio, riflesso di una delle sue infinite qualità. Cquote2.svg
Don Carlo Gnocchi |Cquote1.svg La "volontà d'ordine" può trasformare in tiranno chi voleva solamente spazzar via la confusione. La bellezza dell'ordine serve di giustificazione al dispotismo. Cquote2.svg
Aldous Huxley |Cquote1.svg La paura è la via per il Lato Oscuro. La paura conduce all'ira, l'ira all'odio; l'odio conduce alla sofferenza. Cquote2.svg
Star Wars - La minaccia fantasma |Cquote1.svg Più un oggetto sfugge al nostro sguardo, maggiore è lo sforzo che facciamo per afferrarlo, poiché esso punzecchia il nostro orgoglio, eccita la nostra curiosità e ci appare interessante. Combattendo ciascuno per il proprio dio, infatti, si combatte solo per gli interessi della propria vanità, la quale, fra tutte le passioni prodotte dal cattivo assetto sociale, è quella che può essere offesa più facilmente e quella che meglio si presta a commettere follìe. Cquote2.svg
Percy Bysshe Shelley |Cquote1.svg La cosiddetta "scienza", di cui mi occupo, non è altro che l’espressione della Volontà Suprema, che mira ad avvicinare le persone tra loro al fine di aiutarli a capire meglio e a migliorare se stessi. Cquote2.svg
Guglielmo Marconi |Cquote1.svg I campioni sono quelli che vogliono lasciare il loro sport in condizioni migliori rispetto a quando hanno iniziato a praticarlo. Cquote2.svg
Arthur Ashe |Cquote1.svg C'è chi dice sia un esercito di cavalieri, c'è chi dice sia un esercito di fanti, c'è chi dice sia una flotta di navi, la cosa più bella sulla nera terra, io invece dico che è ciò che si ama. Cquote2.svg
Saffo |Cquote1.svg Tutto ciò che ha giovinezza, quindi futuro, troverà rispondenza nel mondo e vi echeggerà. Cquote2.svg
Robert Schumann |Cquote1.svg Non datemi consigli: so sbagliare da me. Cquote2.svg
Pitigrilli |Cquote1.svg Essere indulgenti verso gli altri, severi verso se stessi è un consiglio banale; nell'esistenza è la sola regola da seguire. Cquote2.svg
Marcel Proust |Cquote1.svg La Terra è la culla dell'Umanità, ma non si può vivere per sempre in una culla. Cquote2.svg
Konstantin Ėduardovič Ciolkovskij |Cquote1.svg Ci sono soltanto due possibili conclusioni: se il risultato conferma le ipotesi, allora hai appena fatto una misura; se il risultato è contrario alle ipotesi, allora hai fatto una scoperta. Cquote2.svg
Enrico Fermi |Cquote1.svg Un congedo opportuno lascia dietro una porta sempre aperta. Cquote2.svg
Erri De Luca |Cquote1.svg Il male mette radici quando un uomo comincia a pensare di essere migliore di un altro. Cquote2.svg
Josif Aleksandrovič Brodskij |Cquote1.svg In questo mondo quotidiano, / che somiglia tanto al libro delle Mille e Una Notte, / non c'è un solo gesto che non corra il rischio / di essere un'operazione di magia. Cquote2.svg
Jorge Luis Borges |Cquote1.svg Dai libri che leggi, posso giudicare della tua professione, cultura, curiosità, libertà. Dai libri che rileggi, conosco la tua età, la tua indole, quello che hai sofferto, quello che speri. Cquote2.svg
Ugo Ojetti |Cquote1.svg Non voglio amore / non voglio vino / il primo mi fa soffrire / il secondo vomitare. Cquote2.svg
Elisabetta di Baviera |Cquote1.svg Non aspettare il momento opportuno: crealo. Cquote2.svg
George Bernard Shaw |Cquote1.svg Impara tutto. Vedrai che in seguito nulla sarà superfluo. La conoscenza ristretta non è gioiosa. Cquote2.svg
Ugo di San Vittore |Cquote1.svg Il Cielo non prende niente senza ripagare smisuratamente. Cquote2.svg
Edith Stein |Cquote1.svg L'uomo che pratica una sola classe sociale, è come lo studioso che non legge altro che un libro. Cquote2.svg
Edmondo De Amicis |Cquote1.svg Meglio fare e pentere, che starsi e pentersi. Cquote2.svg
Giovanni Boccaccio

AGOSTO

|Cquote1.svg Che l'Essere risplendente, in cui si dissolvono i mondi / e da cui un giorno rinasceranno, / ci conceda la luce dell'intelligenza. Cquote2.svg
Śvetāśvatara Upaniṣad |Cquote1.svg Non importa quante volte cadi. Quello che conta è la velocità con cui ti rimetti in piedi. Cquote2.svg
Joe Biden |Cquote1.svg Per il tuo non-conformismo il mondo ti colpirà e non ti avrà in nessuna considerazione. E perciò un uomo ha da sapere che conto deve fare di una faccia acida. Per la strada o nel salotto di un amico la gente lo guarda di sbieco. Se una tale ostilità avesse la sua origine in quello stesso disdegno e in quella ostinatezza che egli prova, potrebbe benissimo tornarsene a casa con malinconica dignità; ma le facce acide o benevole della moltitudine non hanno mai causa profonda, sono indossate o dismesse come soffia il vento o come ordina un giornale. Cquote2.svg
Ralph Waldo Emerson |Cquote1.svg Non giudicate, per non essere giudicati; perché col giudizio con cui giudicate sarete giudicati, e con la misura con la quale misurate sarete misurati. Perché osservi la pagliuzza nell'occhio del tuo fratello, mentre non ti accorgi della trave che hai nel tuo occhio? O come potrai dire al tuo fratello: permetti che tolga la pagliuzza dal tuo occhio, mentre nell'occhio tuo c'è la trave? Cquote2.svg
Gesù, Discorso della Montagna |Cquote1.svg Essere una cosa sola con tutto ciò che vive, far ritorno, beatamente dimentichi di se stessi, nel seno universale della natura, ecco il vertice di ogni pensiero e di ogni gioia. Cquote2.svg
Friedrich Hölderlin |Cquote1.svg Il male dell'individuo è diventato il male di tutta l'umanità il giorno in cui fu sganciata la prima bomba atomica. Cquote2.svg
Fulton John Sheen |Cquote1.svg Gli esseri umani non nascono sempre il giorno in cui le loro madri li danno alla luce, ma la vita li costringe ancora molte altre volte a partorirsi da sé. Cquote2.svg
Gabriel García Márquez |Cquote1.svg Ogni grande errore ha un momento a metà strada, una frazione di secondo in cui si può annullare e forse rimediare. Cquote2.svg
Pearl S. Buck |Cquote1.svg La cosa bella dell'essere famosi è che, quando annoi le persone, queste pensano che sia colpa loro. Cquote2.svg
Henry Kissinger |Cquote1.svg Se si sogna da soli, è solo un sogno. Se si sogna insieme, è la realtà che comincia. Cquote2.svg
proverbio africano |Cquote1.svg La maggioranza che si rassegna è colpevole. La minoranza ha il diritto di richiamarla. Cquote2.svg
Giovanni Passannante |Cquote1.svg Ovunque nel mondo, in qualsiasi posto il mio pensiero vada o si arresti, trova fedeli e operosi ponti, come eterno e mai soddisfatto desiderio dell'uomo di collegare, pacificare e unire tutto ciò che appare davanti al nostro spirito, ai nostri occhi, ai nostri piedi, affinché non ci siano divisioni, contrasti, distacchi. Cquote2.svg
Ivo Andrić |Cquote1.svg Disapprovo quello che dici, ma difenderò fino alla morte il tuo diritto a dirlo. Cquote2.svg
Evelyn Beatrice Hall |Cquote1.svg E non sarà un bastone / né il fumo di un fucile / a fare forte un uomo, / a farlo meno vile. / Gli basterà una lacrima, / limpido segnale / che può sentire amore, / che può fuggire il male. / Gli basterà una lacrima, / visibile cammino / dal fondo della notte / al chiaro del mattino. Cquote2.svg
Adriano Celentano |Cquote1.svg Perché le idee sono come farfalle / che non puoi togliergli le ali, / perché le idee sono come le stelle / che non le spengono i temporali, / perché le idee sono voci di madre / che credevamo di avere perso, / e sono come il sorriso di Dio / in questo sputo di universo. Cquote2.svg
Roberto Vecchioni |Cquote1.svg Tutte le volte che mi mostrai pronta ad accettarle, le prove si cambiarono in bellezza. Cquote2.svg
Etty Hillesum |Cquote1.svg Il miglior riconoscimento per la fatica fatta non è ciò che se ne ricava, ma ciò che si diventa grazie a essa. Cquote2.svg
John Ruskin |Cquote1.svg Il mondo è un bel libro, ma poco serve a chi non lo sa leggere. Cquote2.svg
Carlo Goldoni |Cquote1.svg La ricerca della verità è possibile soltanto se parliamo chiaramente e semplicemente ed evitiamo tecnicismi e complicazioni non necessari. Dal mio punto di vista, mirare alla semplicità e alla chiarezza è un dovere morale degli intellettuali: la mancanza di chiarezza è un peccato e la pretenziosità è un delitto. Cquote2.svg
Karl Popper |Cquote1.svg Non si è mai troppo poveri per donare una carezza. Cquote2.svg
Romano Battaglia |Cquote1.svg Le cose passate fanno lume alle future, perché el mondo fu sempre di una medesima sorte; e tutto quello che è e sarà, è stato in altro tempo, e le cose medesime ritornano, ma sotto diversi nomi e colori; però ognuno non le ricognosce, ma solo chi è savio, e le osserva e considera diligentemente. Cquote2.svg
Francesco Guicciardini |Cquote1.svg Forse non si desiderava tanto essere amati quanto essere capiti. Cquote2.svg
George Orwell, 1984 |Cquote1.svg A pensar male degli altri si fa peccato ma spesso ci si indovina. Cquote2.svg
attribuita a Giulio Andreotti |Cquote1.svg Quelli che non sanno ricordare il passato sono condannati a ripeterlo. Cquote2.svg
George Santayana |Cquote1.svg Il suddito ideale del regime totalitario non è il nazista convinto o il comunista convinto, ma l'individuo per il quale la distinzione fra realtà e finzione, fra vero e falso non esiste più. Cquote2.svg
Hannah Arendt |Cquote1.svg Ciò che seminai nell'ira / crebbe in una notte / rigogliosamente / ma la pioggia lo distrusse. // Ciò che seminai con amore / germinò lentamente / maturò tardi / ma in benedetta abbondanza. Cquote2.svg
Peter Rosegger |Cquote1.svg Un politico guarda alle prossime elezioni; uno statista guarda alla prossima generazione. Un politico pensa al successo del suo partito; lo statista a quello del suo paese. Cquote2.svg
James Freeman Clarke |Cquote1.svg Non si risolvono i problemi con la forza. Soprattutto quando se ne ha poca. Cquote2.svg
Rat-Man |Cquote1.svg Chi ti ama c'è sempre, c'è prima di te, prima di conoscerti. Cquote2.svg
Margaret Mazzantini |Cquote1.svg Or tu chi se', che vuo' sedere a scranna, / per giudicar di lungi mille miglia / con la veduta corta d'una spanna? Cquote2.svg
Dante Alighieri |Cquote1.svg Guarda i girasoli: s'inchinano al sole, ma se vedi uno che è inchinato un po' troppo significa che è morto. Tu stai servendo, però non sei un servo. Servire è l'arte suprema. Dio è il primo servitore; Lui serve gli uomini, ma non è servo degli uomini. Cquote2.svg
La vita è bella

SETTEMBRE

|Cquote1.svg Il più grande risultato dell'educazione è la tolleranza. Tanto tempo fa, gli uomini combattevano e morivano per le loro credenze, ma ci sono volute ere per insegnare loro un altro tipo di coraggio – il coraggio di riconoscere e rispettare le credenze e la coscienza dei loro fratelli. La tolleranza è il principio primo della comunità, è lo spirito che conserva il meglio del pensiero dell'uomo. Cquote2.svg
Helen Keller |Cquote1.svg Quanto può dirsi, si può dir chiaro; e su ciò, di cui non si può parlare, si deve tacere. Cquote2.svg
Ludwig Wittgenstein |Cquote1.svg Le radici sono importanti, nella vita di un uomo, ma noi uomini abbiamo le gambe, non le radici, e le gambe sono fatte per andare altrove. Cquote2.svg
Pino Cacucci |Cquote1.svg Se non è rispettata la giustizia, che cosa sono gli Stati se non delle grandi bande di ladri? Perché anche le bande dei briganti che cosa sono se non dei piccoli Stati? Cquote2.svg
Agostino d'Ippona |Cquote1.svg Fermare la diffusione del sapere è uno strumento di controllo per il potere perché conoscere è saper leggere, interpretare, verificare di persona e non fidarsi di quello che ti dicono. La conoscenza ti fa dubitare. Soprattutto del potere. Di ogni potere. Cquote2.svg
Dario Fo |Cquote1.svg L'uomo è nato libero, e dovunque è in catene. Cquote2.svg
Jean-Jacques Rousseau |Cquote1.svg L'altro uomo è a noi un'immagine di come siamo noi; se io, anche nel silenzio e nella solitudine della mente, rispetto l'immagine di un uomo, affermo in quel momento stesso la mia dignità di uomo, rendo omaggio all'essere spirituale in lui e in me. Chi non rispetta un altro, in realtà non rispetta nemmeno se stesso. Cquote2.svg
Aldo Capitini |Cquote1.svg Esprimi il tuo pensiero in modo conciso perché sia letto, in modo chiaro perché sia capito, in modo pittoresco perché sia ricordato e, soprattutto, in modo esatto perché i lettori siano guidati dalla sua luce. Cquote2.svg
Joseph Pulitzer |Cquote1.svg Noi lasciamo una macchia, lasciamo una traccia, lasciamo la nostra impronta. Impurità, crudeltà, abuso, errore, escremento, seme: non c'è altro mezzo per essere qui. Cquote2.svg
Philip Roth |Cquote1.svg Tutti coloro che si occupano di insegnamento dovrebbero ricordare continuamente l'antico motto latino «ludendo docere», cioè «insegnare divertendo». Se si riesce infatti a inserire l'aspetto del «gioco» (nel senso dell'«interesse») eccitando così le motivazioni individuali e accendendo i cervelli, si riesce a moltiplicare in modo altissimo l'efficienza dell'informazione, dell'insegnamento, della comunicazione. Perché l'interessato «ci sta». È stimolato, partecipa, ricorda. E impara. Cquote2.svg
Piero Angela |Cquote1.svg Quando un'anima è pervenuta a un amore che pervade con la stessa intensità tutto l'universo, questo amore diventa il pulcino dalle ali d'oro che spezza il guscio del mondo. Cquote2.svg
Simone Weil |Cquote1.svg L'uomo più ricco è quello i cui piaceri sono più a buon mercato. Cquote2.svg
Henry David Thoreau |Cquote1.svg Le guerre appaiono inevitabili, lo appaiono sempre quando per anni non si è fatto nulla per evitarle. Cquote2.svg
Gino Strada |Cquote1.svg All'amico si deve dire la verità; senza di essa il nome di amicizia non vale più nulla. Cquote2.svg
Aelredo di Rievaulx |Cquote1.svg Della vita non bisogna temere nulla. Bisogna solo capire. Cquote2.svg
Marie Curie |Cquote1.svg In tutta la vita non c'è cosa più importante da fare che chinarsi perché un altro, cingendoti il collo, possa rialzarsi. Cquote2.svg
Annalena Tonelli |Cquote1.svg L'amore consiste in questo, che due solitudini si proteggono a vicenda, si toccano, si salutano. Cquote2.svg
Rainer Maria Rilke |Cquote1.svg Essere capiti vuol dire essere presi e accettati per quello che siamo. Cquote2.svg
Natalia Ginzburg |Cquote1.svg Conviene all'umanità di un maestro, mettere i propri discepoli in guardia contro se stesso. Cquote2.svg
Friedrich Nietzsche |Cquote1.svg Quando la casa piglia fuoco non è il momento di scaldarsi. (Quant ch'e ciape fuc la ciase, no bisugne scialdarsi.) Cquote2.svg
proverbio friulano |Cquote1.svg L'Azione è l'antidoto della disperazione. Cquote2.svg
Joan Baez |Cquote1.svg Quante volte lo scherzo nasconde la tristezza! Cquote2.svg
fratelli Grimm |Cquote1.svg Se muoio per altri cento, rinasco altre cento volte. Cquote2.svg
Salvo D'Acquisto |Cquote1.svg Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni. Cquote2.svg
attribuita a Eleanor Roosevelt |Cquote1.svg Ricordati di osare sempre. Cquote2.svg
Gabriele D'Annunzio |Cquote1.svg Il vero potere non ha bisogno di tracotanza, barba lunga, vocione che abbaia. Il vero potere ti strozza con nastri di seta, garbo, intelligenza. Cquote2.svg
Oriana Fallaci |Cquote1.svg Fate tutto il bene che potete / con tutti i mezzi che potete, / in tutti i modi che potete, / in tutti i luoghi che potete, / tutte le volte che potete, / a tutti quelli che potete, / sempre, finché potrete. Cquote2.svg
John Wesley |Cquote1.svg Minorità è l'incapacità di valersi del proprio intelletto senza la guida di un altro. Imputabile a sé stesso è questa minorità se la causa di essa non dipende da difetto di intelligenza, ma dalla mancanza di decisione e del coraggio di far uso del proprio intelletto senza essere guidati da un altro. Sapere aude! Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza! Cquote2.svg
Immanuel Kant |Cquote1.svg Diecimila difficoltà non fanno un dubbio, se io capisco bene la questione. Cquote2.svg
John Henry Newman |Cquote1.svg Il cattivo umore è l'evadere dalla realtà; il buon umore è l'accettarla. Cquote2.svg
Malcolm Muggeridge

OTTOBRE

|Cquote1.svg La salute non analizza se stessa e neppure si guarda allo specchio. Solo noi malati sappiamo qualche cosa di noi stessi. Cquote2.svg
Italo Svevo |Cquote1.svg Penso che se io morissi / e che con i miei mali finisse / il desiderio / un amore così grande si spegnerebbe / e il mondo intero rimarrebbe / senza amore. Cquote2.svg
Lucrezia Borgia |Cquote1.svg Nulla, dunque, di voi / tenete per voi, / affinché vi accolga tutti / Colui che a voi si dà tutto. Cquote2.svg
Francesco d'Assisi |Cquote1.svg L'unico incoraggiamento che posso dare ai giovani, e che regolarmente gli do, è questo: "Battetevi sempre per le cose in cui credete. Perderete, come le ho perse io, tutte le battaglie. Una sola potete vincerne: quella che s'ingaggia ogni mattina, quando ci si fa la barba, davanti allo specchio. Se vi ci potete guardare senza arrossire, contentatevi". Cquote2.svg
Indro Montanelli |Cquote1.svg Una montagna è come l'istruzione: quanto più alta l'ascesa, tanto più esteso il panorama. Cquote2.svg
Christiaan Barnard |Cquote1.svg «Qui siamo tutti matti. Io sono matto. Tu sei matta». «Come lo sai che sono matta?» disse Alice. «Per forza,» disse il Gatto: «altrimenti non saresti venuta qui». Cquote2.svg
Lewis Carroll |Cquote1.svg Raramente un animale, compreso l'uomo, riesce ad essere fedele a se stesso quanto un gatto. Cquote2.svg
Jeffrey Moussaieff Masson |Cquote1.svg Ricordando la propria esistenza, s'accorse di avere sbagliato tutto – tutto. La sua era una vita – come si suol dire, rovinata. Ma siccome neppure agli inizi era stata un gran che, perché prendersela? Cquote2.svg
Saul Bellow |Cquote1.svg Tu non sei quello che sembri nei momenti di tristezza. Sei molto di più. Cquote2.svg
Paulo Coelho |Cquote1.svg Nelle persone ogni qualità ha il contrappeso di qualche difetto. Cquote2.svg
Lalla Romano |Cquote1.svg Quale governo, si domanda, è il migliore? Quello che ci insegna a governarci da soli. Cquote2.svg
Johann Wolfgang von Goethe |Cquote1.svg Cristoforo Colombo, come ognuno sa, è venerato dai posteri perché fu l'ultimo a scoprire l'America. Cquote2.svg
James Joyce |Cquote1.svg A me piacciono troppe cose e io mi ritrovo sempre confuso e impegolato a correre da una stella cadente all'altra finché non precipito. Questa è la notte e quel che ti combina. Cquote2.svg
Jack Kerouac |Cquote1.svg Ci sono cattivi esploratori che pensano che non ci siano terre dove approdare solo perché non riescono a vedere altro che mare attorno a sé. Cquote2.svg
Francesco Bacone |Cquote1.svg Quanta strada faremo nella vita dipende dalla nostra tenerezza con i giovani, dalla nostra compassione per i vecchi, dalla nostra simpatia per chi lotta, e dalla nostra tolleranza per i deboli e per i forti, perché un giorno saremo stati tutto questo. Cquote2.svg
George Washington Carver |Cquote1.svg Lo scopo della vita è l'autosviluppo. Sviluppare pienamente la nostra individualità, ecco la missione che ciascuno di noi deve compiere. Cquote2.svg
Oscar Wilde |Cquote1.svg Dopo millenni di odi e di guerre per lo meno dovremmo avere imparato questo: che il dolore non ha bandiera. Cquote2.svg
Dacia Maraini |Cquote1.svg Il Potere, spiegava a Santina, è degradante per chi lo subisce, per chi lo esercita e per chi lo amministra! Il Potere è la lebbra del mondo! E la faccia umana, che guarda in alto e dovrebbe rispecchiare lo splendore dei cieli, tutte le facce umane invece dalla prima all'ultima sono deturpate da una simile fisionomia lebbrosa! Una pietra, un chilo di merda saranno sempre più rispettabili di un uomo, finché il genere umano sarà impestato dal Potere... Cquote2.svg
Elsa Morante |Cquote1.svg E se la gente vede che sai suonare, / be', ti tocca suonare, per tutta la vita. Cquote2.svg
Edgar Lee Masters |Cquote1.svg Partono tutti incendiari e fieri / ma quando arrivano sono tutti pompieri. Cquote2.svg
Rino Gaetano |Cquote1.svg O Libertà, quanti delitti si commettono in tuo nome! Cquote2.svg
ultime parole di Madame Roland |Cquote1.svg Nessun uccello sale troppo in alto, se sale con le sue ali. Cquote2.svg
William Blake |Cquote1.svg Ho sentito un suono di catene che si rompono. È nato un uomo. Cquote2.svg
Vicente Huidobro |Cquote1.svg Felice chi poté conoscere le cagioni delle cose. Cquote2.svg
Publio Virgilio Marone |Cquote1.svg Sono un uomo e nulla di ciò che è umano mi è estraneo. Cquote2.svg
Publio Terenzio Afro |Cquote1.svg Non vi può essere vera libertà senza la giustizia sociale, come non vi può essere vera giustizia sociale senza libertà. [...] Si può considerare veramente libero un uomo che ha fame, che è nella miseria, che non ha un lavoro, che è umiliato perché non sa come mantenere i suoi figli e educarli? Cquote2.svg
Sandro Pertini |Cquote1.svg Ahi il nostro amore è una corda dura / che ci lega ferendoci / e se vogliamo / uscire dalla nostra ferita, / separarci, / ci stringe un nuovo nodo e ci condanna / a dissanguarci e a bruciarci insieme. Cquote2.svg
Pablo Neruda |Cquote1.svg La guerra è sempre stata il principale divertimento dell'umanità. Gli altri divertimenti sono un surrogato della guerra. Cquote2.svg
Halldór Laxness |Cquote1.svg Il bene, per me, può essere soltanto un'altra persona. Che cos'altro potrebbe essere? Cquote2.svg
Ivan Illich |Cquote1.svg Non c'è migliore specchio dell'amico vecchio. Cquote2.svg
proverbio toscano |Cquote1.svg Venuta la sera, mi ritorno in casa, et entro nel mio scrittoio; et in su l'uscio mi spoglio quella veste cotidiana, piena di fango, et di loto, et mi metto panni reali et curiali; et rivestito condecentemente entro nelle antique corti degli antiqui huomini, dove, da loro ricevuto amorevolmente, mi pasco di quel cibo, che solum è mio, et che io nacqui per lui; dove io non mi vergogno parlare con loro, et domandarli della ragione delle loro actioni; et quelli per loro humanità mi rispondono; et non sento per 4 hore di tempo alcuna noia, sdimenticho ogni affanno, non temo la povertà, non mi sbigottisce la morte; tucto mi transferisco in loro. Cquote2.svg
Niccolò Machiavelli

NOVEMBRE

|Cquote1.svg Il miglior modo di onorare i santi è di imitarli. Cquote2.svg
Erasmo da Rotterdam |Cquote1.svg Io non prego mai per i morti, io prego i morti. L'infinita sapienza e clemenza dei loro volti – come si può pensare che abbiano ancora bisogno di noi? – Ad ogni amico che se ne va io racconto di un amico che resta; a quella infinita cortesia senza rughe ricordo un volto di quaggiù, torturato, oscillante. Cquote2.svg
Cristina Campo |Cquote1.svg L'astronomia ci ha insegnato che non siamo il centro dell'universo [...]. Siamo solo un minuscolo pianeta attorno a una stella molto comune. Noi stessi, esseri intelligenti, siamo il risultato dell'evoluzione stellare, siamo fatti della materia degli astri. Cquote2.svg
Margherita Hack |Cquote1.svg Di così nobil fiamma Amor mi cinse, / ch'essendo spenta, in me vive l'ardore; / né temo nuovo caldo, che 'l vigore / del primo foco mio tutt'altri estinse. Cquote2.svg
Vittoria Colonna |Cquote1.svg Aveva la coscienza pulita. Mai usata. Cquote2.svg
Stanisław Jerzy Lec |Cquote1.svg Attira la fortuna chi si rende conto di quella che ha già. Cquote2.svg
Massimo Gramellini |Cquote1.svg Nessuno può farvi sentire inferiori senza il vostro consenso. Cquote2.svg
attribuita a Eleanor Roosevelt |Cquote1.svg Se si è dei buoni conformisti e si rispettano le regole, non vengono idee. Cquote2.svg
Umberto Veronesi |Cquote1.svg Lo scoprire consiste nel vedere ciò che tutti hanno visto e nel pensare ciò che nessuno ha pensato. Cquote2.svg
Albert Szent-Györgyi |Cquote1.svg Là dove sono le belle parole e un'apparenza perfetta, raramente ha sede il bene. Cquote2.svg
Confucio |Cquote1.svg Un'idea che non trova posto a sedere è capace di fare la rivoluzione. Cquote2.svg
Leo Longanesi |Cquote1.svg È difficile uccidere una creatura una volta che ti ha fatto vedere la sua coscienza. Cquote2.svg
Carl Sagan |Cquote1.svg E quanto intendo più, tanto più ignoro. Cquote2.svg
Tommaso Campanella |Cquote1.svg Melanconia, / ninfa gentile, / la vita mia / consegno a te. / I tuoi piaceri / chi tiene a vile, / ai piacer veri / nato non è. Cquote2.svg
Ippolito Pindemonte |Cquote1.svg Si dice che la verità è destinata a soffrire, ma non si estingue mai. Cquote2.svg
Tito Livio, attribuita a Fabio Massimo |Cquote1.svg La morte con tutta probabilità è la più grande invenzione della vita. Spazza via il vecchio per far spazio al nuovo. Cquote2.svg
Steve Jobs |Cquote1.svg Ma io sono un uomo che preferisce perdere piuttosto che vincere con modi sleali e spietati. Grave colpa da parte mia, lo so! E il bello è che ho la sfacciataggine di difendere tale colpa, di considerarla quasi una virtù… Cquote2.svg
Pier Paolo Pasolini |Cquote1.svg L'umiltà è la virtù più difficile da conquistare; niente di più duro a morire del desiderio di pensar bene di se stessi. Cquote2.svg
Thomas Stearns Eliot |Cquote1.svg La natura è simile a una donna di grande merito: per poterla comprendere e apprezzare, bisogna vivere a lungo con lei nella più completa intimità. Cquote2.svg
Victor Lebrun |Cquote1.svg Vagliate tutto, trattenete ciò che è buono. Cquote2.svg
Paolo di Tarso |Cquote1.svg Non misurare mai l'altezza del monte prima d'aver raggiunto la cima. Allora vedrai quanto era basso. Cquote2.svg
Dag Hammarskjöld |Cquote1.svg Non chiedete cosa possa fare il paese per voi: chiedete cosa potete fare voi per il paese. Cquote2.svg
John Fitzgerald Kennedy |Cquote1.svg Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. Cquote2.svg
Naguib Mahfouz |Cquote1.svg Predica bene chi vive bene. Cquote2.svg
Miguel de Cervantes |Cquote1.svg La libertà basta volerla. Cquote2.svg
Marguerite Yourcenar |Cquote1.svg Quel principio che ha come qualità la coscienza è presente indifferentemente in tutti i corpi, sicché colui che mediti come il tutto sia essenziato di esso, diventa vincitore del mondo. Cquote2.svg
Vijñānabhairava Tantra |Cquote1.svg La paura è normale che ci sia, in ogni uomo, l'importante è che sia accompagnata dal coraggio. Cquote2.svg
Paolo Borsellino |Cquote1.svg L'inferno dei viventi non è qualcosa che sarà; se ce n'è uno, è quello che è già qui, l'inferno che abitiamo tutti i giorni, che formiamo stando insieme. Due modi ci sono per non soffrirne. Il primo riesce facile a molti: accettare l'inferno e diventarne parte fino al punto di non vederlo più. Il secondo è rischioso ed esige attenzione e apprendimento continui: cercare e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all'inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio. Cquote2.svg
Italo Calvino |Cquote1.svg Spesso una cosa stupida si regge perché viene approvata dalla Legge. Cquote2.svg
Trilussa |Cquote1.svg Quanto più l'uomo capisce la vita, tanto più deve amare gli uomini, nonostante tutto. Cquote2.svg
Pär Fabian Lagerkvist

DICEMBRE

|Cquote1.svg Qualche volta è accaduto che un granello di sabbia sollevato dal vento abbia fermato una macchina. Anche se ci fosse un miliardesimo di miliardesimo di probabilità che il granello, sollevato dal vento, vada a finire nel più delicato degli ingranaggi per arrestarne il movimento, la macchina che stiamo costruendo è troppo mostruosa perché non valga la pena di sfidare il destino. Cquote2.svg
Norberto Bobbio |Cquote1.svg Preferisco essere odiato per ciò che sono, piuttosto che essere amato per ciò che non sono. Cquote2.svg
Kurt Cobain |Cquote1.svg Le menti sono come i paracadute: funzionano solo quando sono aperte. Cquote2.svg
attribuita a Thomas Dewar |Cquote1.svg Se v'è per l'umanità una speranza di salvezza e di aiuto, questo aiuto non potrà venire che dal bambino, perché in lui si costruisce l'uomo. Cquote2.svg
Maria Montessori |Cquote1.svg Eh, sì, tagliare la corda è facile: ma a cosa porta, quasi sempre, specie in materia di «situazioni morbide»? Novantanove volte su cento la brace continua a covare sotto la cenere: col magnifico risultato che dopo, quando due si rivedono, parlarsi tranquillamente, da buoni amici, è diventato difficilissimo, pressoché impossibile. Cquote2.svg
Giorgio Bassani |Cquote1.svg Ti odierò, se potrò; altrimenti ti amerò mio malgrado. Cquote2.svg
Publio Ovidio Nasone |Cquote1.svg Quando domandi perdono per te, allora è proprio quello il momento di ricordarti che devi concederlo agli altri. Cquote2.svg
Sant'Ambrogio |Cquote1.svg Non capite, se giudicate. Cquote2.svg
Lev Tolstoj |Cquote1.svg Io non preferirei né l'uno né l'altro; ma, se fosse necessario o commettere ingiustizia o subirla, sceglierei il subire ingiustizia piuttosto che il commetterla. Cquote2.svg
Platone, attribuita a Socrate |Cquote1.svg La cortesia è la medicina delle donne, la cortesia è il massimo ornamento; bellezza senza cortesia è come un giardino senza fiori. Cquote2.svg
Aśvaghoṣa |Cquote1.svg Io stesso allora non dubitavo che in qualunque momento chiunque di noi, uomo, donna, bambino, forse anche il povero ronzino legato alla ruota del mulino, chiunque sapesse cosa era giusto. Tutte le creature vengono al mondo con dentro la memoria della giustizia. Cquote2.svg
John Maxwell Coetzee |Cquote1.svg La vera cultura è mettere radici e sradicarsi. Mettere radici nel più profondo della terra natia. Nella sua eredità spirituale. Ma è anche sradicarsi e cioè aprirsi alla pioggia e al sole, ai fecondi rapporti delle civiltà straniere... Cquote2.svg
Léopold Sédar Senghor |Cquote1.svg La vecchiaia è sempre insonne, come se, da quanto più tempo un uomo è legato alla vita, tanto meno abbia alcunché da spartire con cose che somiglino alla morte. Cquote2.svg
Herman Melville |Cquote1.svg Politica vuol dire realizzare. Cquote2.svg
Alcide De Gasperi |Cquote1.svg Chi ha coraggio di ridere, è padrone del mondo. Cquote2.svg
Giacomo Leopardi |Cquote1.svg Se non state attenti, i media vi faranno odiare le persone che vengono oppresse e amare quelle che opprimono. Cquote2.svg
Malcolm X |Cquote1.svg Se "amarlo come me stesso" non significa servirlo prima di me, se egli è meno felice di me, che cosa potrà mai significare? Cquote2.svg
Abbé Pierre |Cquote1.svg Gli eventi contrari a ciò che dalla nostra utilità è richiesto, li sopporteremo di buon animo, se siamo consapevoli che abbiamo compiuto il nostro dovere, che la nostra potenza non poteva giungere a evitarli, e che noi siamo parte di tutta la natura, di cui seguiamo l'ordine. Cquote2.svg
Baruch Spinoza, Ethica |Cquote1.svg Colui che è veramente colpito dalla mala sorte non si deve aspettare alcuna partecipazione da parte del suo prossimo. Le disgrazie vere fanno scappare la gente. Cquote2.svg
Ephraim Kishon |Cquote1.svg In fondo la pratica della scienza non è altro che lanciare uno sguardo al di là delle ideologie, e riuscire infine a ridimensionarle. Cquote2.svg
Robert Laughlin |Cquote1.svg Crea tutta la felicità che sei in grado di creare, elimina tutta l'infelicità che sei in grado di eliminare: ogni giorno ti darà l'occasione, ti inviterà ad aggiungere qualcosa ai piaceri altrui, o a diminuire qualcosa delle loro sofferenze. E per ogni granello di gioia che seminerai nel petto di un altro, troverai un raccolto nel tuo petto, mentre ogni dispiacere che toglierai dai pensieri e sentimenti di un'altra creatura sarà sostituito da meravigliosa pace e gioia nel santuario della tua anima. Cquote2.svg
Jeremy Bentham |Cquote1.svg Inverno. Come un seme il mio animo ha bisogno del lavoro nascosto di questa stagione. Cquote2.svg
Giuseppe Ungaretti |Cquote1.svg È chiaro che l'efficacia dell'opinione pubblica dipende molto da quanto essa è competente, dal fatto cioè se possiede o no informazioni attendibili. Cquote2.svg
Michail Gorbačëv |Cquote1.svg Meglio dare che prendere; ma talvolta può esserci più umiltà nel ricevere che nel donare. Cquote2.svg
Søren Kierkegaard |Cquote1.svg Vi ha un giorno nell'anno in cui il vae soli Guai a chi vive solo! della Bibbia ci è in viso buttato, come ingiuria, dalla rossa vampa del caminetto e ci soffia gelato alle orecchie, come minaccia, dalla terra nevata. È il Natale. Cquote2.svg
Carlo Dossi |Cquote1.svg V'è un solo eroismo al mondo: vedere il mondo com'è e amarlo. Cquote2.svg
Romain Rolland |Cquote1.svg Oh epitaffio di Sicilo! Approdo luminoso, figlio di una Sofia che non mente! Eccolo, a voi che andate per i meandri della vita senza il soccorso delle antiche voci: Finché sei vivo risplendi. Non ti affliggere troppo. Dura poco, la vita. Il tempo brama finire. Cquote2.svg
Guido Ceronetti |Cquote1.svg Se il destino è contro di noi, peggio per lui. Cquote2.svg
1º Reggimento carabinieri paracadutisti "Tuscania" |Cquote1.svg Mantieni ad ogni costo una mente aperta, ma non così aperta che il tuo cervello caschi fuori. Cquote2.svg
proverbio inglese |Cquote1.svg La responsabilità è ciò che attende fuori dell'Eden della creatività. Cquote2.svg
Nadine Gordimer |Cquote1.svg L'inizio è là dove si arriva. Cquote2.svg
Hans Urs von Balthasar








Creative Commons License