Tenente (araldica)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Tenente è un termine utilizzato in araldica per indicare il sostegno dello scudo da parte di uomini o di angeli; qualificativo di chi tiene qualche figura. Fanno parte degli ornamenti esteriori dello scudo.


Il termine è però utilizzato più di frequente per definire una figura (generalmente animata, ma non necessariamente) che ne tiene (in pugno, tra le zampe, o con altri mezzi) un'altra.

Bibliografiamodifica | modifica sorgente

  • "Vocabolario araldico ufficiale", a cura di Antonio Manno – edito a Roma nel 1907.

Voci correlatemodifica | modifica sorgente

Altri progettimodifica | modifica sorgente

araldica Portale Araldica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di araldica







Creative Commons License