Thomas Lyon-Bowes, XII conte di Strathmore e Kinghorne

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Thomas Lyon-Bowes, XII Conte di Strathmore e Kinghorne

Thomas Lyon-Bowes, XII Conte di Strathmore e Kinghorne (28 settembre 182213 settembre 1865) è stato un nobile inglese.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Thomas Lyon-Bowes era il maggiore dei figli sopravvissuti di Thomas George Lyon-Bowes, Lord Glamis e di sua moglie, Charlotte Grimstead.

Suoi nonni paterni furono Thomas Bowes-Lyon, XI conte di Strathmore e di Kinghorne e della sua prima moglie Mary Elizabeth Louisa Rodney Carpenter. Suoi nonni materni invece furono Joseph Valentine Grimstead e Charlotte Sarah Jane Walsh.

Con la morte del padre il 27 gennaio 1834, Thomas divenne l'erede di suo nonno. Egli ereditò infatti titoli e patrimonio alla morte di quest'ultimo il 27 agosto 1846.

Il 30 aprile 1850, il conte di Strathmore sposò Charlotte Maria Barrington. Ella era figlia di William Keppel Barrington, VI visconte Barrington e di sua moglie Jane Elizabeth Liddell.

Questa unione non ebbe però figli e come tale, alla sua morte, Thomas venne succeduto dal fratello minore Claude Bowes-Lyon, che divenne XIII conte di Strathmore e Kinghorne.

Predecessore Conte di Strathmore e Kinghorne Successore
Thomas Lyon-Bowes, XI conte di Strathmore e Kinghorne 1846-1865 Claude Bowes-Lyon, XIII Conte di Strathmore e Kinghorne







Creative Commons License