Ulrich van Gobbel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ulrich van Gobbel
Dati biografici
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Altezza 182 cm
Peso 83 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Ritirato 2002
Carriera
Giovanili
Bavel Bavel
NAC Breda NAC Breda
Squadre di club1
1988-1991 Willem II Willem II 34 (3)
1991-1995 Feyenoord Feyenoord 106 (2)
1995-1996 Galatasaray Galatasaray 25 (2)
1996-1997 Southampton Southampton 26 (1)
1997-2002 Feyenoord Feyenoord 90 (2)
Nazionale
1993-1994 Paesi Bassi Paesi Bassi 8 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Ulrich van Gobbel (Paramaribo, 16 gennaio 1971) è un ex calciatore olandese, di ruolo difensore.

Carrieramodifica | modifica sorgente

Ha giocato per il Feyenoord Rotterdam (nella quale è stato per due periodi diversi), per il Galatasaray e per il Southampton. Al Southampton ha fatto 2 gol, uno contro il Lincoln City nella Coppa di Lega e uno contro il Leicester City.

Ha ottenuto 8 presenze nella Nazionale di calcio dell'Olanda.

Casi giudiziarimodifica | modifica sorgente

Nel 2006 fu accusato di acquistare auto a credito vendendole senza pagare la casa automobilistica. Anche se la polizia olandese non fu in grado di localizzare Van Gobbel per l'indagine, si riteneva fosse nel Suriname. Verso la fine di marzo dello stesso anno ricevette una condanna di 4 mesi di reclusione. Nel 2008 la condanna fu convertita dalla corte di giustizia delL'Aia in 120 ore di servizio comunitario.

Il 22 marzo 2009 è stato condannato da un giudice di Rotterdam ad una multa di 380 euro e 31 ore di servizio comunitario per aver guidato un'Audi con la patente revocata.[1]

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Clubmodifica | modifica sorgente

Competizioni internazionalimodifica | modifica sorgente

Feyenoord: 2001-2002

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ (NL) Condanne su fr12.nl

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License