United States Army Air Corps

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
United States Army Air Corps
Corpo aeronautico dell'Esercito degli Stati Uniti
US Army Air Corps Hap Arnold Wings.svg
Emblema della United States Army Air Corps
Descrizione generale
Attiva 2 luglio 1926 – 20 giugno 1941
Nazione Stati Uniti Stati Uniti
Servizio United States Army
Tipo forza aerea
Simboli
coccarda USAAC Roundel 1919-1941.svg

senza fonte

Voci su unità militari presenti su Wikipedia

Lo United States Army Air Corps, spesso abbreviato in USAAC, è stato dal 1926 al 1941 la forza aerea degli Stati Uniti d'America e parte integrante delle forze armate statunitensi. Non era una forza armata indipendente, ma era nato come corpo aereo dell'esercito.

La forza armata ora nota come United States Air Force (USAF), era nata come corpo aereo dell'Esercito.

Nel 1917 si era formato un primo reparto aereo, l'United States Army Air Service. Il 2 luglio 1926, con una legge del Congresso, venne istituito l'USAAC, che mantenne questa denominazione fino al 20 giugno 1941. Quella fu la data di nascita dell'United States Army Air Force (USAAF) il cui ruolo nella Seconda guerra mondiale fu di primo piano.

Linea di successione della United States Air Forcemodifica | modifica sorgente

Voci correlatemodifica | modifica sorgente








Creative Commons License