Ursicin Gion Gieli Derungs

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Ursicin Gion Gieli Derungs (Vella, 5 gennaio 1935) è un teologo e scrittore svizzero.

Considerato uno dei maggiori scrittori contemporanei di lingua romancia, ha ricevuto numerosi riconoscimenti anche internazionali per le sue opere e per le traduzioni in romancio di opere letterarie italiane.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Nato a Vella, paese della Val Lumnezia, una valle di lingua romancia nel Cantone dei Grigioni, dopo aver completato gli studi presso il Ginnasio di Disentis/Mustér, ha studiato Filosofia e Teologia a Roma, Tubinga e Zurigo. Attualmente lo scrittore collabora con l'associazione Teologia e Filosofia e fa parte della redazione dei Quaderni della casa editrice Servitium di Sotto il Monte. Ha iniziato a lavorare presso la Scuola Svizzera di Milano agli inizi degli anni settanta come professore di greco, storia e filosofia.

Elenco delle operemodifica | modifica sorgente

  1. Il Saltar dils morts. Raquints. Trun: Ediziun Romania, 1982
  2. Siemi de mesastad. Theaterstück. 1984
  3. Porclas. Vella, edito dall'autore, 1988
  4. Il cavalut verd ed auter. Prosa narrativa e saggistica. Vella, edito dall'autore, 1988
  5. Monas e minas. Theaterstück, 1996
  6. La petta de spigias. Notizias autobiograficas. Vella, edito dall'autore, 1998 (Porclas; 2)
  7. Illusiuns quotidianas. Theaterstück, 2000
  8. 10 psalms en versiun romontscha. Milano, edito dall'autore, 2000
  9. Passiun 2003. Text: Ursicin G.G. Derungs, Musica: Gion Antoni Derungs. Musikmanuskript. S.l.: s.n., 2002

Premi ricevutimodifica | modifica sorgente

Nel 1999 la Fondazione Schiller ha ricompensato nove scrittori svizzeri per un totale di 66 000 franchi. Fra i laureati vi è Ursicin Gion Gieli Derungs, che ha ottenuto un premio di 10 000 franchi per l'insieme della sua opera.

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

  1. Servitium Editrice [1]
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie







Creative Commons License