Vejle Boldklub

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Vejle BK)
Vejle BK
Calcio Football pictogram.svg
De Røde (I Rossi)
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Rosso e Bianco.png Rosso-bianco
Dati societari
Città Vejle
Paese Danimarca Danimarca
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Denmark.svg DBU
Fondazione 1891
Scioglimento 2011
Rifondazione 2013
Stadio Vejle Stadion
(15,000 posti)
Palmarès
Titoli nazionali 5 Campionati danesi
Trofei nazionali 6 Coppe di Danimarca
Si invita a seguire il modello di voce

Il Vejle Boldklub è una società calcistica danese con sede nella città di Vejle. Il club è noto anche come Vejle BK.

Fondato il 3 maggio 1891, nella sua storia ha vinto cinque titoli danesi e sei coppe nazionali. Nel Luglio del 2011, il Vejile Boldklub si è unito al Kolding FC, dando così origine al Vejle Boldklub Kolding. La fusione è durata dua anni, fino al giugno 2013 quando le squadre hanno terminato la collaborazione ridando vita alle due società precedenti.

Nelle sue fila ha militato anche il forte attaccante Allan Simonsen, che vincerà il Pallone d'oro 1977 nelle file del Borussia Mönchengladbach.

Storiamodifica | modifica sorgente

Il Vejle Boldklub viene fondato nel 1891, mentre nel 1902 viene aggiunta la sezione calcistica. Nella prima edizione del campionato nazionale, stagione 1912-13, la squadra arriva alle semifinali del campionato provinciale; nella stagione successiva la squadra, dopo aver vinto il campionato provinciale arriva alla semifinale nazionale, dove viene sconfitto dal B.93.

Nel secondo dopoguerra, con la riorganizzazione del campionato danese, il Vejle viene inserito in terza divisione. Il club ottiene nel 1952 la promozione in seconda divisione, e nel 1956 accede al massimo campionato danese. Uno dei giocatori chiave di questo periodo è sicuramente l'attaccante Bent Sørensen, che con la maglia della squadra è sia il primo giocatore ad essere convocato nella nazionale danese che il miglior marcatore di sempre.

Il Vejle vince il primo titolo al termine del campionato 1958, e il capocannoniere del campionato è un giocatore della squadra, Henning Enoksen. Sempre nello stesso anno la squadra conquista anche la prima coppa nazionale, realizzando così un double. L'anno successivo arriva la seconda coppa nazionale, mentre nel 1960 la nazionale danese, di cui fanno parte Enoksen, Poul Jensen e ad altri giocatori del Vejle, partecipa all'Olimpiade di Roma e si classifica seconda.

Negli anni sessanta il Vejle non conquista titoli; il punto più alto è il secondo posto ottenuto nel campionato 1965, concluso solo un punto dietro i campioni dell'Esbjerg, e la finale di Coppa del 1968, persa 3-1 contro il Randers.

Il Vejle torna a vincere il titolo danese al termine del campionato 1971; tra i protagonisti di quel successo figurano il futuro Pallone d'oro 1977 Allan Simonsen e Flemming Serritslev. Non è però molto fortunata la partecipazione alla Coppa dei Campioni 1972-1973, nella quale i danesi escono al primo turno, sconfitti con un pesante 7-2 dall'Anderlecht nel doppio confronto.

Nel 1972 il Vejle conquista sia il terzo titolo che la terza coppa, ottenendo un altro double; nella Coppa dei Campioni 1973-1974 i danesi eliminano il Nantes nei sedicesimi, ma vengono fermati dal Celtic nel turno successivo; nello stesso anno però, Simonsen si trasferisce al Borussia Mönchengladbach. A breve distanza, nel 1975 e nel 1977, arrivano altre due Coppe nazionali, che portano a cinque i successi totali della squadra nella manifestazione. Il Vejle raggiunge poi i quarti di finale della Coppa delle Coppe 1977-1978, venendo qui fermato dal Twente; gli olandesi si impongono per 7-0 nel doppio confronto.

Nel 1978 il Vejle conquista il quarto titolo; il cammino nella Coppa dei Campioni termina nuovamente negli ottavi di finale, dopo aver incontrato l'Hajduk Spalato. Tuttavia, negli anni immediatamente successivi la squadra non ottiene buoni piazzamenti in campionato; l'unico successo di quel periodo è la sesta coppa nazionale, conquistata nel 1981.

Il Vejle torna al successo nel 1984 conquistando il quinto titolo; tra i protagonisti di questa vittoria ci sono Allan Simonsen, tornato in squadra l'anno precedente, John Sivebæk e Steen Thychosen, quest'ultimo capocannoniere del campionato con ventiquattro gol. In Coppa dei Campioni, però, è fatale l'incontro con la Steaua Bucurest nel primo turno; la formazione romena vincerà infatti il trofeo.

Lo stadio

Nella seconda metà degli anni ottanta il Vejle finisce spesso lontano dal vertice; nel 1988 il club ingaggia giocatori di valore tra cui Preben Elkjær Larsen, ottenendo un quarto posto nel campionato 1989. Questo qualifica la squadra per la Coppa UEFA 1990-1991, ma i danesi vengono eliminati al primo turno. Nel campionato successivo, invece, la squadra finisce nona e deve affrontare uno spareggio per non retrocedere; sconfiggendo il B 1913 il Vejle riesce tuttavia a mantenere la categoria.

Nel 1991 Simonsen, smessi i panni da calciatore, diventa l'allenatore del Vejle. Il campionato viene però concluso con la retrocessione. La squadra disputa le successive tre stagioni in 1. Division, ma, riconquistata la massima serie, si classifica seconda al termine del campionato 1996-1997. Questo piazzamento, unito al quarto posto della stagione successiva, danno al Vejle la possibilità di partecipare a due edizioni di Coppa UEFA. I danesi riescono solo nell'ultima ad accedere al tabellone principale, venendo eliminati dal Betis Siviglia nei trentaduesimi.

Il Vejle retrocede al termine del campionato 1999-2000; la squadra trascorre gli anni duemila tra la prima e la seconda divisione, senza più riuscire a disputare due campionati consecutivi in Superligaen. Nel luglio del 2011 il Vejle si unisce al Kolding FC, dando così origine al Vejle Boldklub Kolding; la fusione tra le due squadre dura due anni dopo i quali il Vejle BK ritorna in attività con il vecchio nome.

Cronistoriamodifica | modifica sorgente

Cronistoria del Vejle Boldklub
  • 1891: fondazione del club
  • 1902: viene aggiunta la sezione calcistica
  • 1912-13 Semifinalista nel campionato provinciale
  • 1913-14 Semifinalista nel campionato nazionale
  • 1914-15
  • 1915-16 ·
  • 1916-17 ·
  • 1917-18 ·
  • 1918-19 ·
  • 1919-20 ·

  • 1920-21 ·
  • 1921-22 ·
  • 1922-23 ·
  • 1923-24 ·
  • 1924-25 ·
  • 1925-26 ·
  • 1926-27 ·
  • 1927-28 ·
  • 1928-29 ·
  • 1929-30 ·

  • 1930-31 ·
  • 1931-32 ·
  • 1932-33 ·
  • 1933-34 ·
  • 1934-35 ·
  • 1935-36 ·
  • 1936-37 ·
  • 1937-38 ·
  • 1938-39 ·
  • 1939-40 ·

  • 1940-41 Non qualificato
  • 1941-42 Non qualificato
  • 1942-43 Non qualificato
  • 1943-44 Non qualificato
  • 1944-45 Non qualificato
  • 1945-46 · 3º in 3. Division
  • 1946-47 · 4º in 3. Division
  • 1947-48 · 4º in 3. Division
  • 1948-49 · 4º in 3. Division
  • 1949-50 · 6º in 3. Division

  • 1950-51 · 8º in 3. Division
  • 1951-52 1uparrow green.svg 1º in 3. Division. Promosso in 2. Division
  • 1952-53 · 2º in 2. Division
  • 1953-54 · 6º in 2. Division
  • 1954-55 · 3º in 2. Division
  • 1955-56 1uparrow green.svg 1º in 2. Division. Promosso in 1. Division
  • 1956-57 · 6º in 1. Division
  • 1958 Danimarca Campione di Danimarca (1º titolo).
Vince la Coppa di Danimarca (1º titolo).
  • 1959 · 3º in 1. Division
Vince la Coppa di Danimarca (2º titolo).

  • 1960 · 3º in 1. Division
  • 1961 · 7º in 1. Division
  • 1962 · 5º in 1. Division
  • 1963 · 6º in 1. Division
  • 1964 · 5º in 1. Division
  • 1965 · 2º in 1. Division
  • 1966 · 5º in 1. Division
  • 1967 · 8º in 1. Division
  • 1968 · 5º in 1. Division
Finalista nella Coppa di Danimarca
  • 1969 · 8º in 1. Division

  • 1970 · 4º in 1. Division
  • 1971 Danimarca Campione di Danimarca (2º titolo).
  • 1972 Danimarca Campione di Danimarca (3º titolo).
Eliminato nel primo turno della Coppa dei Campioni.
Vince la Coppa di Danimarca (3º titolo).
  • 1973 · 4º in 1. Division
Eliminato nel secondo turno della Coppa dei Campioni.
  • 1974 · 2º in 1. Division
  • 1975 · 10º in 1. Division
Vince la Coppa di Danimarca (4º titolo).
Eliminato nel primo turno della Coppa delle Coppe.
  • 1976 · 6º in 1. Division
  • 1977 · 4º in 1. Division
Vince la Coppa di Danimarca (5º titolo).
Eliminato nei quarti della Coppa delle Coppe.
  • 1978 Danimarca Campione di Danimarca (4º titolo).
  • 1979 · 8º in 1. Division
Eliminato nel secondo turno della Coppa dei Campioni.

  • 1980 · 8º in 1. Division
  • 1981 · 9º in 1. Division
Eliminato nel primo turno della Coppa delle Coppe.
Vince la Coppa di Danimarca (6º titolo).
  • 1982 · 7º in 1. Division
  • 1983 · 8º in 1. Division
  • 1984 Danimarca Campione di Danimarca (5º titolo).
Eliminato nel primo turno della Coppa dei Campioni.
  • 1985 · 7º in 1. Division
  • 1986 · 7º in 1. Division
  • 1987 · 5º in 1. Division
  • 1988 · 5º in 1. Division
  • 1989 · 4º in 1. Division

  • 1990 · 9º in 1. Division
Eliminato nel primo turno della Coppa UEFA.
Vince lo spareggio con il B 1913 e non retrocede.
  • 1991 · 8º in Superliga
  • 1991-92 1downarrow red.svg 9º in Superliga. Retrocesso in 1. Division
  • 1992-93 · 5º in 1. Division
  • 1993-94 · 5º in 1. Division
  • 1994-95 1uparrow green.svg 2º in 1. Division. Promosso in Superliga
  • 1995-96 · 9º in Superliga
  • 1996-97 · 2º in Superliga
  • 1997-98 · 4º in Superliga
Eliminato nel secondo turno preliminare della Coppa UEFA.
Eliminato nei trentaduesimi della Coppa UEFA.

  • 2000-01 1uparrow green.svg 1º in 1. Division. Promosso in Superliga
  • 2001-02 1downarrow red.svg 11º in Superliga. Retrocesso in 1. Division
  • 2002-03 · 5º in 1. Division
  • 2003-04 · 12º in 1. Division
  • 2004-05 · 5º in 1. Division
  • 2005-06 1uparrow green.svg 1º in 1. Division. Promosso in Superliga
  • 2006-07 1downarrow red.svg 11º in Superliga. Retrocesso in 1. Division
  • 2007-08 1uparrow green.svg 1º in 1. Division. Promosso in Superliga
  • 2008-09 1downarrow red.svg 11º in Superliga. Retrocesso in 1. Division
  • 2009-10 · 10º in 1. Division

  • 2010-11 · 3º in 1. Division
  • luglio 2011: il club si unisce al Kolding FC per formare il Vejle Boldklub Kolding.
  • giugno 2013: termina la fusione con il Kolding FC e l'attività del Vejle Boldklub Kolding.

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Giocatori celebrimodifica | modifica sorgente

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Categoria:Calciatori del Vejle B.K..
Maggior numero di gol segnati

La lista completa è qui

Maggior numero di presenze


Allenatorimodifica | modifica sorgente

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Categoria:Allenatori del Vejle B.K..

Altri progettimodifica | modifica sorgente

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio







Creative Commons License