Vera Valli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vera Valli

Vera Valli (Margherita di Savoia (Italia), 30 novembre 1926Milano, 10 febbraio 2003) è stata una cantante italiana, vincitrice di un concorso nazionale RAI nell'immediato dopoguerra.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Un ritratto di Vera Valli eseguito dalla figlia Lorenza Della Rosa (olio su tela)
Vera Valli ed Enzo Ceragioli al Gran Caffè Margherita di Viareggio (1958)

Esordì lavorando alla "Sirenella"; lavorò poi molto al famoso ed elegante ritrovo "Campari" nel cuore di Milano e nei più noti locali e teatri milanesi.

Fu famosa negli anni cinquanta in particolare nella "Versilia anni ruggenti", dove si esibiva nei più rinomati locali (Gran Caffè Margherita di Viareggio, Capannina di Forte dei Marmi, ecc.), con l'orchestra del Maestro Enzo Ceragioli, che, in seguito, diventerà suo marito. In Versilia eseguiva un repertorio internazionale di genere latino-americano con successi quali: Tequila, Andalusia, La Malagueña, Malasierra, El Negro Zumbon, Que si que no, Abazame asi, Tu donde estas, Mambo al Rhum, Cumanà, ecc, incisi per la Odeon e per la Parlophon con l'orchestra di Enzo Ceragioli, il quale spesso appariva sotto lo pseudonimo di Fernando Mendeiras.

Per il suo timbro personale e moderno la RAI la presentava con Harry Belafonte e Yma Sumac nel programma "Voci strane da tutto il mondo".

Vera Valli incise anche brani di genere melodico e precorse il genere degli "urlatori" ("Da te era bello restar", "Tua", "Nessuno", "Dance darlin' dance, "Per tutta la vita", "La pioggia cadrà "), incisi per la Odeon con lo pseudonimo di Rosella Guj, alla fine degli anni cinquanta.

Oltre che per l'etichetta Odeon, incise anche per la CAR Juke Box del Maestro Carlo Alberto Rossi(anni '60), sempre con l'orchestra Ceragioli (Guastafeste, Il mio fuoco, Por dos besos, Bianco e nero), e con lo pseudonimo di Rosella Guj. I suoi dischi riscossero molto successo anche in Inghilterra.

Dal maestro Enzo Ceragioli ha avuto una figlia, la pittrice Lorenza Della Rosa.

Altri progettimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License