Viking metal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Viking Metal
Origini stilistiche Black metal
Folk metal
Epic metal
Origini culturali Svezia nella fine anni '80
Strumenti tipici voce
Chitarra
Basso
Batteria
Popolarità Prevalentemente underground
Generi correlati
Death metal
Thrash metal
Categorie correlate

Gruppi musicali viking metal · Musicisti viking metal · Album viking metal · EP viking metal · Singoli viking metal · Album video viking metal

Il viking metal è un genere musicale di derivazione dal black metal che nasce in Scandinavia sul finire degli anni '80.[1]

Storiamodifica | modifica sorgente

Le originimodifica | modifica sorgente

Fondatore indiscusso del viking metal è ritenuto Quorthon. Infatti, sul finire degli anni ottanta, diede vita a questo genere, assieme al suo progetto musicale Bathory, di cui fu l'unico membro fisso, con gli album Blood Fire Death e Hammerheart.[2] Il primo vero album viking è però considerato Hammerheart, dato che con Blood Fire si introduce un nuovo genere musicale, che poi caratterizzerà interamente la sonorità dei successivi due album (Hammerheart, appunto, e Twilight of the Gods ). Il gruppo tornerà poi ad avvicinarsi a generi metal tradizionali, ma dato l'interesse dei fan, riprenderà lo stile viking per gli album Blood on Ice e la prima parte di un complesso di 4 album interrotti dalla prematura scomparsa di Quorthon, morto di infarto. Il gruppo si scioglie avendo in Quorthon l'unico membro fisso. Nel frattempo però sono sorti nuovi gruppi ed il genere continua.

Un genere prettamente scandinavo: gli anni novantamodifica | modifica sorgente

Dalle sue idee prendono spunto molti gruppi, prima svedesi e poi anche norvegesi, come i Mithotyn, gli Einherjer, gli Enslaved, gli Amon Amarth (che uniscono tematiche viking metal a sonorità death metal), i Windir e i più sperimentali Borknagar.[3]

La diffusione in europa settentrionale e nel resto del mondo: il ventunesimo secolomodifica | modifica sorgente

Dal 2000 entrano a far parte della scena viking anche gruppi di origine non scandinava come i faroesi Týr che pubblicano nello stesso anno l'omonimo demo di debutto, poi seguito nel 2002 dall'album How Far to Asgaard. Nasceranno anche parecchi gruppi viking con influenze folk, tra cui molti finlandesi, come Finntroll, Turisas, Ensiferum, Falkenbach, Lumsk, Einherjer, Thyrfing, Månegarm (misto di folk, viking e black), Moonsorrow e i celebri Storm e Isengard di Fenriz (Gylve "Fenriz" Nagell, batterista dei Darkthrone).

Lo stilemodifica | modifica sorgente

Il viking metal nasce come evoluzione del black (con contaminazioni death); di questo genere mantiene le atmosfere cupe, le ritmiche dure e pesanti, ma molto rallentate, che perde progressivamente l'uso del cantato scream. Anche se quest'ultimo aspetto va a sola discrezione del gruppo; infatti non troviamo solo cantati scream nella scena viking ma anche scream e growl, usati solitamente solo a tratti, come per i Bathory in Blood Fire Death e Hammerheart.

Di innovativo il viking ha soprattutto i testi, generalmente di carattere epico; spesso sono narrate le leggende della mitologia scandinava, ma si differenzia dal black anche per i cori, che in quest'ultimo sono assenti. Anche se la base indiscussa del viking è il black, alcuni gruppi hanno invece radici lievemente differenti.

Gli Amon Amarth e il Viking Metalmodifica | modifica sorgente

I celeberrimi svedesi Amon Amarth vengono spesso annoverati nel sottogenere del viking, cosa che è fonte di continui dibattiti e battibecchi tra i fans più esperti e i neofiti del genere. Se infatti dal punto di vista prettamente tematico-testuale gli Amon Amarth potrebbero essere considerati viking, in realtà il loro stile musicale ha indiscutibilmente tutte le peculiarità del death metal. Inserire questa band nel filone viking è quindi un errore, che porta spesso i neofiti a credere che il tipico viking corrisponda al death metal suonato dalla suddetta band.

Questo problema è stato affrontato e spiegato chiaramente anche dallo stesso cantante Johan Hegg:

(EN)
« We play death metal. We write about vikings so, therefore, some refer us to viking metal, but I have no idea what that is. I can't imagine the vikings veer into metal at all except on the swords and stuff. And musically, I guess they only played these strange lip instruments and some bongos or whatever. »
(IT)
« Noi suoniamo death metal. Scriviamo a proposito di vichinghi, e quindi per questa ragione alcuni ci collegano al viking metal, ma io non ho neanche idea di cosa esso sia. Non riesco per niente ad immaginarmi i vichinghi fare metal, ad eccezione del metallo delle spade e di roba così. E immagino che la loro musica consistesse solamente in quegli strani strumenti a fiato e qualche bongo o qualcosa del genere. »
(Johan Hegg)

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ metal-archives.com
  2. ^ metalcrypt.com
  3. ^ netdev.usr.dico.unimi.it
Heavy metal Portale Heavy metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Heavy metal







Creative Commons License