Vittorio Morelli di Popolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vittorio Morelli di Popolo
Dati biografici
Nome Vittorio Morelli dei Conti di Popolo dei Marchesi di Ticineto
Nazionalità bandiera Regno d'Italia
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Carriera
Squadre di club1
1907-1915 Torino Torino 81 (11)
Nazionale
1912 Italia Italia 1 (0)
Carriera da allenatore
1930-1931 Torino Torino
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 26 febbraio 2009

Vittorio Morelli dei Conti di Popolo dei Marchesi di Ticineto (Torino, 11 maggio 1888Torino, 1º aprile 1963) è stato un allenatore di calcio e calciatore italiano.

Carrieramodifica | modifica sorgente

Ha militato nel Torino dal 1907 al 1915, contribuendo alla fondazione della società stessa.

Conta una presenza in Nazionale durante le Olimpiadi del 1912 a Stoccolma, incontro tra l'altro non disputato per intero, perché subentrò nella ripresa al compagno di squadra De Marchi (Finlandia-Italia 3-2).[1]

Ha allenato il Torino nella stagione 1930-1931, nella quale i granata ottennero un settimo posto finale in Serie A.[2]

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Vittorio Morelli di Popolo Biography and Olympic Results | Olympics at Sports-Reference.com
  2. ^ Tutti gli allenatori del Toro dal 1929 a oggi > Vittorio Morelli di Popolo

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License