Vittorio Rossi Pianelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vittorio Rossi Pianelli (1920 ca.)

Vittorio Rossi, in arte Vittorio Rossi Pianelli[1] (Torino, 1875Roma, 1953), è stato un attore e regista italiano.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Iniziò alla Pasquali Film e all'Aquila Films, prima di passare nel 1913 alla Gloria Films', casa nella quale interpretò il suo primo ruolo da protagonista nel film Nerone e Agrippina.

Fu interprete di numerose pellicole fino alla fine degli anni venti, prevalentemente in ruoli secondari, e lavorò numerose case cinematografiche come l'Ambrosio Film, la Fert Film, la Film d'Arte Italiana e l'Itala Film.

Girò anche qualche film da regista, tra i quali spicca Sul limite del Nirvana ed Il tamburino sardo, entrambi del 1915.

Filmografia parzialemodifica | modifica sorgente

Attoremodifica | modifica sorgente

Registamodifica | modifica sorgente

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Pianelli è il cognome materno

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License