Vojteh Ravnikar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Vojteh Ravnikar (Lubiana, 4 aprile 1943Golnik, 17 settembre 2010) è stato un architetto, designer e scenografo sloveno.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Vojteh Ravnikar, architetto sloveno. Nasce a Lubiana nel 1943, ma passa la maggior parte della sua gioventù a Nova Gorica. Si laurea in architettura all'università di Lubiana nel 1973. Attivo sin dai primi anni, Vojteh Ravnikar si rivolge non solo all'architettura propriamente detta, ma anche ad allestimenti teatrali e museali, nonché a progetti urbanistici di più ampio respiro. I suoi lavori più importanti si trovano nella regione costiera della Slovenia, a Sesana, Pirano e Nova Gorica, oltre che a Lubiana, centro amato per motivi familiari, ma anche perché rappresenta il vero trampolino di lancio verso l'Europa per qualsiasi artista della Repubblica Slovena. Dal 1993 è professore incaricato presso l'Università di Lubiana, Facoltà di Architettura, oltre ad essere poi guest professor presso le Università di Trieste (2002) e Trento (2004-2005). Numerosi i concorsi a cui partecipa e che vince. L'ultimo di questi, quello per il nuovo palazzo di Giustizia della Repubblica slovena, la cui costruzione inizierà nel 2009, a Lubiana, per un investimento di circa 60 milioni di euro, un progetto importante e fondamentale per la capitale. Frequenti anche le mostre che vedono protagonista Ravnikar, per adesso solo nei paesi limitrofi alla sua Slovenia, ma che attirano sempre un pubblico molto ampio.

Operemodifica | modifica sorgente

Realizzazionimodifica | modifica sorgente

  • Allestimenti per la biennale di Arte Grafica di Lubiana, 2001
  • Teatro di Nova Gorica, 1987 - 1994
  • Casa Resljevi, Lubiana, 1985 - 1990
  • Hotel Piran, Pirano, 1982 - 1986
  • Casa della Cultura di Sezana, 1978 - 1980
  • Municipio di Sezana, 1977 - 1979
  • Cimitero di Sezana, 1983
  • Cappella degli Sposi, Lipica, 1980 - 1982
  • Hotel Klub, Lipica, 1980
  • Casa per Affari, Sezana, 1985 - 1986
  • Posta a Vremski Britof, 1978
  • Posta a Zara, 1987 - 1988
  • Scenografie Luigi Pirandello, 2003
  • Scenografie Fernando de Rojas, Celestina, 1998
  • Piazza Carpacciovega a Capodistria, 1996
  • Restauro di una casa per mostre, Dutlovje, 1980

Realizzazioni con Robert Potokarmodifica | modifica sorgente

  • Padiglione commerciale per la Papirografika, Lubiana, 1998
  • Centro commerciale Mandrac, Capodistria, 1995 - 1996
  • Biblioteca France Bevk, Nova Gorica, 1995 - 1999
  • Nuova scuola elementare di Brinje, 1997 - 2000
  • Scuola IEDC, Bled, 1998 - 2000
  • Sala sportiva per il liceo Srecko Kosovel, 2001 - 2003
  • Oggetto commerciale F1 Masarikova, Lubiana, 2000 - 2002
  • Oggetto commerciale F2 Masarikova, Lubiana, 2005 - 2006
  • Nuova scuola per la medicina di Celje, 2003 - 2005

Progettimodifica | modifica sorgente

  • Palazzo per la caccia di Godicevo, Bloke, 2003 - 2006
  • Sepolcro per la famiglia Windischgratz, Planina, 2001
  • Ricostruzione di casa Jancocic, Smartno, 2002
  • Ricostruzione dell'antica porta Scopje, Capodistria, 2001

Progetti con Robert Potokarmodifica | modifica sorgente

  • Centro commerciale Bezigrajski, Lubiana, 2003 - 2006

Concorsimodifica | modifica sorgente

  • Concorso per una nuova cappella a Ajdovsko, 1996
  • Concorso Cerkev Podutik, 1995
  • Concorso per il nuovo piano di Levigrado, 2003
  • Concorso per il centro Potniski, Lubiana, 2002
  • Concorso per un nuovo quartiere postale a Nova Gorica, 2002

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Controllo di autorità VIAF: 95853509








Creative Commons License