Walter Rubsamen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Walter Howard Rubsamen (New York, 21 luglio 1911Los Angeles, 19 giugno 1973[1][2]) è stato un compositore statunitense.

Ha effettuato studi articolati e variegati: è stato dapprima iscritto alla High School, e all'età di diciotto anni si è diplomato alla American Orchestral Society. Successivamente ha frequentato la Columbia University, laureandosi nel 1933 ed ancora l'Università di Monaco di Baviera, raggiungendo la laurea con la tesi Pierre de la Rue als Messencomponist, nell'anno 1937. Infine, restò in Europa per proseguire ulteriormente i suoi già intensi studi.

Esordì nel 1947 con una apprezzata monografia sulle ballad-operas

Ha insegnato, lungamente, alla Columbia University.

Tra le sue pubblicazioni, annoveriamo: Music in the College Theatre (1941); LIterary Sources of Secular Music in Italy (1943); La musica moderna nel film (1948); La musica nella vita sociale degli Stati Uniti (1949); Music Research in Italian Libraries (1949).[3]

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Da Treccani.it
  2. ^ University of California: In Memoriam, March 1976
  3. ^ "Dizionario di musica", di A.Della Corte e G.M.Gatti, Paravia, 1956, pag.545







Creative Commons License