Warren Fenley

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Warren Fenley
Dati biografici
Nome William Warren Fenley
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 191 cm
Peso 86 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Ala
Allenatore
Ritirato 1950 - giocatore
Carriera
Giovanili
Port Richmond High School
Manhattan Jaspers Manhattan Jaspers
Squadre di club
1944-1945 New York Gothams 14
1946-1947 Boston Celtics Boston Celtics 33
1947-1948 Brooklyn Gothams 11
1949-1950 Paterson Crescents 11
Carriera da allenatore
Monsignor Farrell H.S.
Moore Catholic H.S.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

William Warren Fenley (Staten Island, 8 febbraio 1922Toms River, 18 gennaio 2009[1]) è stato un cestista e allenatore di pallacanestro statunitense, professionista nella ABL e nella BAA.

Carrieramodifica | modifica sorgente

Nato a Staten Island, giocò alla Port Richmond High School, portandola alla semifinale dei play-off cittadini. Passò quindi al Manhattan College, nel Bronx, arrivando a disputare il NIT.

Alla fine della Seconda guerra mondiale, passata nei Marines, disputò la stagione inaugurale della BAA, nei Boston Celtics. Disputò 33 incontri con 2,6 punti di media.

Lasciati i Celtics, giocò ancora a livello professionistico nel Vermont, prima di ritirarsi per entrare nel dipartimento di polizia di New York.

Andato in pensione con i gradi di sergente, tornò nel mondo del basket, allenando a livello di high school.

I Celtics lo onorarono nel 1996, durante le celebrazioni per i 50 anni della NBA.

Morì a Toms River nel 2009.

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ W. Warren Fenley, 86 Staten Island Advance, 19 gennaio 2009

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License