William Henry Young

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

William Henry Young (Londra, 20 ottobre 1863Losanna, 7 luglio 1942) è stato un matematico britannico, conosciuto per i suoi contributi in analisi complessa, teoria della misura, sulle serie di Fourier e sul calcolo differenziale. È stato presidente della London Mathematical Society dal 1922 al 1924 e ha ricevuto nel 1928 la Medaglia Sylvester e nel 1917 la medaglia De Morgan.

Voci correlatemodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Controllo di autorità VIAF: 24684546 LCCN: n84801984








Creative Commons License