Margherita Isnardi Parente

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Margherita Isnardi Parente (Catanzaro, 4 ottobre 1928Roma, 16 novembre 2008) è stata una filosofa e storica italiana, studiosa del pensiero greco antico.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Figlia del meridionalista ligure Giuseppe Isnardi, studiò al liceo di Grosseto e si laureò in Lettere alla Scuola normale superiore di Pisa, dove fu allieva di Guido Calogero. Svolse attività di ricerca, dedicandosi alla storia del pensiero classico, dapprima all'Istituto Croce di Napoli, e successivamente in università straniere (Sorbona di Parigi, Università di Gottinga). Tornata in Italia, dopo aver insegnato per alcuni anni storia e filosofia nei licei classici, ottenne l'incarico di Storia della filosofia antica all'Università di Cagliari (1965); nel 1974 passò all'Università "La Sapienza" di Roma dove tenne la cattedra di Storia delle dottrine politiche fino al 1980, anno in cui le fu attribuita la cattedra di Storia della filosofia. Successivamente, e fino al suo pensionamento, passò alla cattedra di Storia della filosofia antica.

Margherita Isnardi Parente si è dedicata dapprima alla storia del pensiero filosofico classico, svolgendo importanti studi su Platone, di cui curò l'edizione critica delle Lettere[1], sulla scuola platonica[2][3][4], su Epicuro, di cui tradusse le opere per l'Utet[5], su Plotino[6] e sugli stoici. In seguito si è interessata anche al pensiero moderno, attendendo fra l'altro all'edizione critica delle opere di Jean Bodin[7] e curando opere di Erasmo da Rotterdam[8]. Si ricorda, inoltre, che curò una parte di antichistica e la parte relativa all'ellenismo e alla fine del mondoantico del manuale di storia della filosofia, a cura di Sergio Moravia, edito da Le Monnier.

Onorificenzemodifica | modifica sorgente

Grande Ufficiale Ordine al Merito della Repubblica Italiana - nastrino per uniforme ordinaria Grande Ufficiale Ordine al Merito della Repubblica Italiana
— 26 maggio 2004. Di iniziativa del Presidente della Repubblica.

Scrittimodifica | modifica sorgente

  • Techne, Momenti del pensiero greco da Platone ad Epicuro, Firenze: La Nuova Italia, 1966
  • Filosofia e politica nelle lettere di Platone, Napoli: Guida, 1970
  • Rodolfo Mondolfo storico della filosofia antica, Sassari: Università degli Studi di Sassari, Facoltà di Magistero, 1978
  • Studi sull'Accademia platonica antica, Firenze: Olschki, 1979
  • Introduzione a Plotino, Roma-Bari: Laterza, 1984
  • Platone ed altri: lettere ai tiranni di Sicilia, Palermo: Sellerio, 1985
  • L'eredità di Platone nell'Accademia antica, Milano: Guerini, 1989
  • Filosofia e scienza nel pensiero ellenistico, Napoli: Morano, 1991
  • Plotino, Enneadi, VI, 1-3 Testo greco, traduzione e commento. Napoli: Loffredo, 1994
  • Il pensiero politico di Platone, Roma-Bari: Laterza, 1996
  • Introduzione allo stoicismo ellenistico, Roma-Bari: Laterza, 1996
  • I miei maestri, Bologna, Il Mulino, 2003
  • Rinascimento politico in Europa. Studi raccolti da Diego Quaglioni e Paolo Carta, Padova: Cedam, 2008

Riconoscimentimodifica | modifica sorgente

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Plato, Lettere, a cura di Margherita Isnardi Parente, traduzione di Maria Grazia Ciani. Milano: Fondazione Lorenzo Valla, A. Mondadori, 2002, ISBN 88-04-50666-0
  2. ^ Eduard Zeller e Rodolfo Mondolfo, La filosofia dei Greci, Vol. II, 3: Platone e l'Accademia antica, a cura di Margherita Isnardi Parente. Firenze: La nuova Italia, 1974
  3. ^ Speusippo, Frammenti, a cura di M. Isnardi Parente, Napoli: Bibliopolis, 1980, ISBN 88-7088-011-7
  4. ^ Senocrate-Ermodoro, Frammenti, a cura di M. Isnardi Parente, Napoli: Bibliopolis, 1982, ISBN 88-7088-052-4
  5. ^ Epicurus, Opere di Epicuro, a cura di Margherita Isnardi Parente, Torino: Utet, 1974
  6. ^ Plotinus, Enneadi: 6. 1-3: trattati 42-44, Sui generi dell'essere, introduzione, testo greco, traduzione, commento a cura di Margherita Isnardi Parente. Napoli: Loffredo, 1994, ISBN 88-8096-041-5
  7. ^ Jean Bodin, I sei libri dello stato, 3 voll. a cura di Margherita Isnardi Parente (gli ultimi due volumi a cura di Margherita Isnardi Parente e Diego Quaglioni), Torino : UTET, 1964-1997, ISBN 88-02-04150-4, ISBN 88-02-05228-X
  8. ^ Erasmus Roterodamus, L'educazione del principe cristiano, traduzione, introduzione e note a cura di Margherita Isnardi Parente. Napoli: Morano, 1977

Bibliografiamodifica | modifica sorgente

  • Margherita Isnardi Parente, I miei maestri. Bologna: Il mulino, 2004, ISBN 88-15-09927-1

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Controllo di autorità VIAF: 61540074 LCCN: n79021233








Creative Commons License